Home » Slalom » QUASI 90 ISCRITTI PER IL 24^ SLALOM CITTA’ DI MISILMERI

QUASI 90 ISCRITTI PER IL 24^ SLALOM CITTA’ DI MISILMERI

Si sono concluse le iscrizioni per la 24^ edizione dello slalom Città di Misilmeri organizzato dal Team Palikè di Palermo in collaborazione con l’ASD Misilmeri Racing. Quasi novanta gli iscritti, provenienti da ogni parte della Sicilia.

Sono tanti i nomi di spicco che si daranno battaglia per la classifica assoluta lungo i 2990 metri di percorso domenica 11 novembre, come il giovane Macaluso Alberto su Radical Prosport, Poma Michele su Radical SR4, Ingardia Girolamo su Ghipard, Incammisa Nicolò su Radical SR4. Tante presenze della neonata scuderia locale Misilmeri Racing, ben 18 piloti al via: Barbaccia Andrea su Osella PA20S, Campobello Rosario su Fiat 126 S1, Castello Francesco su Fiat Cinquecento E1 1400, Custode Giovanni su Peugeot 106 adb S4, Di Liberto Giovanni su A112 S2, Fascella Maria Rita su A112 S2, Giordano Giusto su Fiat 126 P2, Ingoglia Filippo su Fiat Uno adb A2000, Ippolito Fabio su Peugeot 106 RS 1.6 Plus, Lo Burgio Giovanni su Fiat 500 S1, Lo Faso Carmelo su Fiat Cinquecento A 1150, Minì Carmelo su Peugeot 106 adb N 1400, Morici Francesco su Fiat Cinquecento E1 1400, Ramondo Antonio su Peugeot 106 adb N 1400, Spiaggia Alessio su Renault Clio Williams A 2000, Strinati Francesco su A112 P1, Tamigio Ludovico su Peugeot 205 E1 1400, Vitrano Angelo su Peugeot 106 adb N 1400.

Già sabato 10 novembre dalle 15:00 alle 20:00 all’area artigianale in via Pellingra, in sede di verifiche sportive, sarà possibile ammirare le vetture che l’indomani prenderanno parte alla gara, mentre la Domenica alle ore 9:00 vi sarà lo Start delle suddette vetture davanti la chiesa di Don Carlo Lauri, per andare poi ad interessare la strada provinciale 38 per Piano Stoppa, ossia il tragitto che collega Misilmeri a Belmonte Mezzagno. La gara è valevole per il Challenge Palikè 2018, il cui campionato è ancora aperto, si ricorda che anche questa edizione è dedicata alla memoria del giovane Luca Cerniglia, prematuramente scomparso 2 anni fa.

Il 24° Slalom Città di Misilmeri sarà articolato lungo un segmento di gara della lunghezza di poco meno di 3 km ricavato lungo la strada provinciale 38 cosiddetta “Misilmeri-Belmonte Mezzagno” per Piano Stoppa, tracciato che ha mantenuto inalterate le proprie prerogative tecniche, rispetto alle precedenti edizioni. La gara si articolerà su 3 manche cronometrate, lo “start” è individuato in prossimità di Misilmeri, all’altezza del tratto conclusivo di via Roma (arteria principale che attraversa quasi tutto il paese), in corrispondenza con l’intersezione per la via Palermo, quindi della chiesa don Carlo Lauri e delle prime propaggini di contrada della Chiesa. L’arrivo è invece collocato 2,990 km più avanti, nei pressi della vicina contrada Piano Stoppa, non prima che le vetture in corsa abbiano attraversato le vie Crispino Vicari e Giusto Bonanno (che copre quasi l’intero percorso), per poi arrestare la propria marcia in un “parking” al civico 60 della via Giusto Bonanno (a circa 350 metri dall’arrivo), area deputata ad ospitare il parco chiuso, invece a fine gara la premiazione sarà poco più avanti nell’impianto di calcetto “Seven Stars”.

Tra gli apripista Nicola Lo Burgio, che guiderà la Fiat 126 Suzuki che era di Luca Cerniglia, si fermerà nei pressi della postazione B4, luogo in cui perse la vita Luca, per fare un omaggio floreale.

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO: Sabato 10 novembre: in Via Pellingra, nelle vicinanze dell’area Artigianale, dalle ore 14:30 alle 20:00 non sarà possibile posteggiare mezzi, tutto il pubblico potrà entrare all’interno dell’area. Domenica 11 novembre: La strada provinciale Sp38 Misilmeri – Belmonte sarà chiusa al traffico a partire dalle ore 7:00 alle 15:00 e comunque fino alla fine della manifestazione. Inoltre si invitano coloro che devono recarsi al Cimitero di preferire un percorso alternativo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

BUON BILANCIO NEW GENERATION RACING A SAMBATELLO

Vittoria di classe e gruppo con Michele Mazza ed altri podi per il motor team ...