Home » Rally » CIR » RALLY ADRIATICO: Simone Campedelli è il migliore nella prova spettacolo

RALLY ADRIATICO: Simone Campedelli è il migliore nella prova spettacolo

Il driver romagnolo affiancato da Tania Canton sulla Ford Fiesta R5 si aggiudica il primo crono della gara in 3’09.1. Alle sue spalle Umberto Scandola (Fabia R5) chiude a +0.8”, mentre Nicolò Marchioro (Fabia R5) è il migliore del CIRT e terzo in prova a +1.1”

Il 25° Rally Adriatico si apre con la primissima firma del pilota di Orange 1 Simone Campedelli. L’attuale n°3 del Campionato Italiano Rally è quindi subito protagonista grazie allo scratch piazzato nella prova speciale spettacolo “Città di Cingoli” (2,60 km) ricavata nel crossodromo di Cingoli. Il romagnolo si lancia quindi al comando del Rally inseguito da uno dei suoi rivali principali, il veronese cinque volte vincitore del Rally Adriatico Umberto Scandola, con alle note Guido D’amore sulla Skoda Fabia R5, che ottiene il secondo tempo con un ritardo di +0.8’’ dal migliore nella prova breve. Terzo nella speciale l’attuale leader del Campionato Italiano Rally Terra Nicolò Marchioro, con Marco Marchetti anche loro su Fabia R5 con un ritardo di poco più di un secondo dalla vetta.

A ridosso del podio paga un distacco di 2.9’’ il n°1 del CIR Paolo Andreucci, con la rientrante Anna Andreussi su Peugeot 208 T16 R5, mentre prova a mettersi subito in evidenza il giovane outsider finlandese Emil Lindholm su Hyundai i20 R5 a +3.7’’, quindi sesto tempo per il varesino Andrea Crugnola su Ford Fiesta R5 a +4.3’’.

Provano a ricavarsi un posto tra i migliori anche altri due terraioli su Fabia R5 come Daniele Ceccoli, che chiude la prova al settimo posto e Giacomo Costenaro distante dal rivale appena tre decimi di secondo. Completano la top ten l’altro pilota finlandese in gara Eerik Pietarinen su Peugeot 208 T16 R5 e l’esperto driver in lotta per il CIRT Mauro Trentin anche lui su vettura ceca.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Ecco il calendario del CIR 2019

Si è delineato il calendario della prossima stagione durante la riunione che si è tenuta ...