RALLY NAZIONALI

RALLY DEL RUBINETTO: ORA SI PARTE VERAMENTE!

Dopo il rinvio di tre settimane fa, la corsa novarese è pronta a partire, domattina, con 139 equipaggi.


Il  Rally del Rubinetto… s’ha da fare. Dopo il rinvio per maltempo di tre settimane fa, la cosa piemontese ha ottenuto il “diritto di replica” e si appresta a prendere il via sotto un clima- quello meteorologico- che stavolta pare favorevole.

Saranno 139 equipaggi gli equipaggi che proveranno a darsi battaglia sulle prove del Mottarone e della Città di Borgosesia che, per l’occasione, verranno percorse per tre volte.

Dei 146 iscritti, sono sette i concorrenti che hanno dovuto alzare bandiera bianca: non verificati i numeri 35 Fabiani-Chiacchiera, 36 Boroli-Vercelli, 111 Ruga-Bagaini, 131 Bertolino-Bottega, 134 Puddu-Blanco Malerba, 163 Antonioli-Ruga mentre verificato ma non ammesso il numero 57 Cugini-Della Torre.

La corsa, scampata al maltempo, dribbla anche al Covid pur stringendo ancora le maglie dei controlli: domani non ci saranno pedane di partenza ed arrivo e così, la conclusione della gara avverrà al parco assistenza di San Maurizio dove verrà allestito un podio per i primi tre equipaggi assoluti e per la prima donna a traguardo che si aggiudicherà il trofeo intitolato a Lucia Francioli, nota cronometrista di San Maurizio d’Opaglio recentemente scomparsa.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker