Home » Rally » CIR » Rally di Roma Capitale: Crugnola chiude in testa il primo giro

Rally di Roma Capitale: Crugnola chiude in testa il primo giro

La prova di “Santopadre- Arpino” regala un altro sorriso al varesino con la Skoda Fabia R5 di HK Racing. Distacchi minimi con Rossetti, Citroen C3 R5 e Basso, Skoda Fabia R5, bravi anche loro in questo primo giro di prove. Primo dell’Europeo Lukyanuk con la Citroen C3.

Non mollano Andrea Crugnola e Pietro Ometto con la loro Skoda Fabia R5, segnando il miglior tempo di 13’05.9 e restando al comando della classifica del rally che si sta dimostrando davvero impegnativo per tutti, equipaggi dell’Italiano e dell’europeo.

In questa prova numero tre, alle spalle dell’equipaggio di HK Racing chiudono  a soli due decimi di secondo, Luca Rossetti e Eleonora Mori con la Citroen C3 R5, mentre il terzo tempo è di Basso-Granai con la Skoda Fabia R5 a due secondi e quattro decimi da Crugnola. Un altro quarto crono e primo dell’Europeo, il russo Lukyanuk a sei secondi netti da Crugnola, seguito dal romagnolo Simone Campedelli con la Ford Fiesta R5 a solo un decimo di distacco dal russo. Sesto tempo per il leader del FIA ERC, Habaj che conferma di aver avuto un buon set up ma che rimane concentrato nel non commettere errori inutili. Settimo tempo in prova per il britanico  Chris Ingram con un altra Fabia. Qualche difficoltà invece per Umberto Scandola con la Hyundai I20 R5 attualmente decimo in questa speciale, dietro ai protagonisti del FIA ERC rispettivamente l’ungherese Herczig, Polo R5 e il ceco Mares, Fabia R5.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Decisione Giunta Sportiva relativa al 10^ Tuscan Rewind

Attribuito a Luca Rossetti, Citroen C3 R5, un tempo imposto forfettario sull’ultima prova speciale della ...