RALLY NAZIONALI

Rally Terra Valle del Tevere seconda tappa del Challenge Raceday Rally Terra

La nuova gara del Challenge Raceday Rally Terra stagione 2020-2021, Il 1° Rally Terra Valle del Tevere, organizzato da Valtiberina Motorsport e valida anche per il TER.


Un nuovo rally sul palcoscenico italiano, il 1° Rally Terra Valle del Tevere, organizzato da Valtiberina Motorsport, una gara nuova su percorsi storici, che si propone come seconda gara, su quattro, del Challenge Raceday Rally Terra e come gara promozionale del campionato TER (Tour European Rally Series).

Si svolgerà tutto tra sabato 27 (ricognizioni, Shakedown), e domenica 28 febbraio con la gara, 190 chilometri circa di percorso totale di cui 45,97 di tratti cronometrati, previsti nelle zone di forte e significativa tradizione rallistica internazionale. Due le “piesse” diverse da correre tre volte, sei in totale i passaggi, con l’ultima prova che sarà la “Power Stage” la quale assegnerà premi in denaro ed in materiale tecnico.

Una gara snella a basso costo e tempi ridotti di preparazione come nella tradizione del Challenge Raceday. La gara assegnerà il punteggio per la classifica finale Under 25 Raceday e quindi per il premio Gigi Galli Winter Camp a Livigno.

La gara comprenderà tre località incantevoli della Valtiberina, Pieve Santo Stefano, Anghiari e Sansepolcro, le cui Amministrazioni comunali hanno sposato con entusiasmo il progetto.


Per quanto riguarda il Challenge Raceday Rally Terra sarà sempre composto da quattro gare, la prima gara è stata il Rally Adriatico Marche che si è disputata il 27 settembre 2020. Ad inizio febbraio avrebbe dovuto disputarsi il Prealpi Master Show nel Veneto, attualmente rinviato a data da destinarsi. A seguire il 1° Rally Terra Valle del Tevere (27/28 febbraio) e il Rally della Val d’Orcia 27/28 marzo.

Nel caso in cui non venisse reinserito il Prealpi Master Show l’ultima gara di Raceday stagione 2020/2021 sarà il 15° Rally Città di Arezzo Crete Senesi e Valtiberina l’1 agosto 2021.

Alberto Pirelli promotore di Raceday commenta:”Siamo felici di proporre questa gara che riprende un format contenuto in costi e tempi, coerentemente con l’impostazione originaria di RACEDAY. Lo fa con due PS bellissime, e chissà che non abbiate la possibilità di trovare un po’ di neve per divertirvi ancor di più! Gli iscritti a RACEDAY sono per ora poco meno di quaranta per cui c’è spazio per iscriversi e fare di questo momento difficile, un’occasione di divertimento. Ricordatevi che la classifica sarà composta da tre risultati, e dato che mancano tre gare alla fine, siete tutti nelle condizioni di gareggiare ad armi pari.CHI TERRA GODE”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker