CARRERA CUP ITALIA

Raptor Engineering prosegue i test in vista della Carrera Cup Italia

Dopo le trasferte internazionali con Guirreri in crescita nelle ultime gare della GT Winter Series, il team modenese diretto da Andrea Palma continua tra Misano e Monza la preparazione in vista del prestigioso monomarca Porsche con lo stesso rookie siciliano e il talento piacentino Ferrari

Raptor Engineering è rientrata nella factory modenese di San Cesario sul Panaro al termine della tripla trasferta internazionale che ha visto il team diretto da Andrea Palma protagonista della GT Winter Series con l’esordiente Giuseppe Guirreri al volante della 911 GT3 Cup “targata” Centro Porsche Catania. Ora la squadra modenese continuerà gli impegni di preparazione in pista in ottica nuova stagione della Carrera Cup Italia sia con il 16enne pilota siciliano sia con il 20enne talento piacentino Lorenzo Ferrari, entrambi già confermati al via del prestigioso monomarca organizzato da Porsche Italia.

Guirreri è un giovanissimo rookie alle primissime esperienze nell’automobilismo e con Raptor e la 911 GT3 Cup “targata” Centro Porsche Catania ha inaugurato un percorso di crescita già nel 2022 e nelle scorse settimane ha accelerato il suo iter nei weekend di gara disputati sui circuiti di Jerez de la Frontera, Valencia e Barcellona. In particolare, proprio in quest’ultimo appuntamento spagnolo, andato in scena domenica, il ragazzo di Santa Margherita di Belice si è distinto grazie alle rimonte messe a segno nelle due gare sprint da 25 minuti, dalle quali ha ottenuto anche una convincente top-5 duellando a lungo con numerosi rivali e gestendo bene tutte le fasi della seconda corsa.

Per affinare la preparazione al monomarca Porsche, il team ha pianificato due sessioni di test pre-stagionali in programma il 21-22 marzo al Misano World Circuit e il 28-29 marzo all’Autodromo Nazionale di Monza. Guirreri girerà in entrambe le giornate, mentre Ferrari, uno dei giovani più attesi al via della stagione, proverà in una sola delle due sessioni previste. Quindi si entrerà nel vivo del campionato. Per il 2023 della Carrera Cup Italia Raptor Engineering ha pronta anche una terza vettura ed entrambi i suoi giovani attuali alfieri sono inseriti nello Scholarship Programme, il progetto di coaching che Porsche Italia dedica agli under 24. Il test ufficiale del monomarca tricolore si disputa il 14 aprile a Monza, mentre il primo dei sei round in calendario il 6-7 maggio a Misano e come tutte le gare del campionato sarà trasmesso in diretta tv sui canali di Sky Sport e Cielo.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio