Home » Salita » CIVM » Record e vittoria di Merli al Nevegal

Record e vittoria di Merli al Nevegal

Netta vittoria di Christian Merli, in gara con l’Osella FA 30 Zytek LRM, nella 46ª edizione Alpe del Nevegal, primo appuntamento del Campionato Italiano Velocità in Montagna.

Non solo, ma demolisce il record del tracciato dopo aver vinto sia  Gara 1 e 2. Per il pilota del Team Blue City Motorsport è la quinta vittoria nella cronoscalata bellunese.

La soddisfazione di Merli

“Non è stato facile. In Gara 1 Faggioli partiva con il numero 19 e dopo aver visto il suo tempo è stato difficile rimanere concentrati sino al nostro turno. Sono salito forte ed ho sbandato in una curva. Ero incredulo d’aver fatto quel tempo. Record e vittoria. In Gara 2 tutto è filato al meglio ed abbiamo abbassato ulteriormente il crono del tracciato. Sono felicissimo e ringrazio Giuliano, Cinzia e gli amici che m’hanno aiutato in questi ultimi venti giorni. Sicuramente non dimentico il lavoro dei fratelli Petriglieri per la preparazione del motore, Avon per le gomme e Osella. Un grande lavoro di equipe”.

Le prove

La 46ª Alpe del Nevegal in provincia di Belluno, ha aperto il Campionato italiano Velocità Montagna 2020. Due manche di gara 5,500 chilometri cadauna. Nella prima manche di prove ufficiali, il miglior tempo è di Christian Merli in 2’26”99, seguito da Simone Faggioli su Norma M20 FC a 6”88. Secondo passaggio con il campione europeo in testa in 2’26”03 che abbassa il suo record. Faggioli è alle spalle a 2”1.

La gara

In Gara 1, il pilota ufficiale Osella è leader in 2’23”01 e demolisce il record del tracciato. Il toscano della Norma è alle sue spalle a 47 centesimi di secondo. Gara 2 e Christian Merli stampa un 2’22”66. Nuovo record del tracciato e quinta vittoria al Nevegal. Alle sue spalle c’è Faggioli a 2”31.

Il podio di Gara 1

1° Merli (Osella FA30 Zytek LRM), 2° Faggioli (Norma M20 FC) a 0”47, 3° Degasperi (Osella FA 30) a 7”58.

Il podio di Gara 2

1° Merli (Osella FA30 Zytek LRM), 2° Faggioli (Norma M20 FC) a 2”31, 3° Degasperi (Osella FA 30) a 9”21.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TRAMONTI CORSE: BILANCIO DISCRETO ALLA SCALA PICCADA

Soddisfacente week end di Civm per la coppia di driver Tramonti Corse, che centrano due ...