CIS

REPLAY EMANUELE A CAMPOBASSO

Ancora al successo il pentacampione molisano, che azzanna una vittoria speciale fra le strade di casa. Secondo assoluto un Miglionico ritrovato ed incisivo. Puglisi ottimo terzo.


REPLAY EMANUELE A CAMPOBASSOFelice per aver bissato il trionfo di Torregrotta e per avere ancora le carte giuste nel mazzo, parole sue, per combattere con i più giovani. Fabio Emanuele mancava la vittoria nella sua Campobasso dal 2013 e voleva conquistarla fortemente, anche per allungare in classifica dopo il bottino pieno del primo round di Torregrotta.

Il molisano ha centrato entrambi gli obiettivi, rispondendo ad una concorrenza come sempre spietata in ogni manche. Saverio Miglionico aveva affondato il colpo subito, ma era incappato nella prima sessione in una brutta uscita di strada, che gli suggeriva più miti consigli per il resto della gara. Del campione italiano 2017 era anche un gran tempo a seguire, gravato però dal birillo che lo ha relegato al secondo posto finale, di cui è comunque estremamente soddisfatto, sentendosi ritrovato dopo le peripezie dello scorso anno.

REPLAY EMANUELE A CAMPOBASSOSul gradone basso del podio si è piazzato Puglisi, che fin dai suoi inizi nelle gare a ruote basse dimostra la sua bravura, ora sdoganata nel CIS. Sarà certamente fra i nuovi protagonisti stagionali del tricolore a birilli.

Quanto al vincitore Emanuele, la commistione di esperienza, grinta e di una Osella finalmente inquadrata, lo confermano al primo posto del campionato con un margine accresciuto sugli inseguitori diretti. E’ ancora presto per formulare pronostici, ma questa sua partenza più che brillante nell’ItalSlalom, ricorda quella dei suoi anni migliori. Il veterano c’è e ha voglia di riscrivere la storia, cercando quel sesto titolo tricolore che gli consentirebbe di issarsi solitario nella classifica di sempre della specialità. Di lui colpiscono velocità di picco e costanza nel ripetersi su un passo alto, in tutte le manches.


Francesco Romeo

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker