WSK

RINICELLA DOMA LA CONCA E CONTINUA LA CRESCITA NELLA CATEGORIA OK

Una nuova tappa della mini serie WSK Super Master Series si e’ appena conclusa sul tracciato  pugliese di La Conca (LE) per il pilota della FR Media Service Valerio Rinicella.


La seconda di quattro prove del mini campionato organizzato dalla WSK Promotion ha visto il driver laziale in forza alla Parolin Racing Kart cercare di accumulare ulteriore esperienza nella nuova categoria OK lungo un tracciato molto impegnativo dal punto di vista tecnico e fisico. Proprio il tracciato pugliese, in virtu’ del suo layout, ha messo davvero a dura prova i mezzi meccanici e la resistenza fisica di molti piloti creando dunque un potenziale ulteriore ostacolo al giovane pilota Apriliano che su questo tracciato aveva corso solo una volta in passato. Rinicella, dopo aver sofferto proprio la mancanza di esperienza su questo tracciato nel corso delle qualifiche e delle prime due manche, prendeva sempre piu’ ritmo nelle manche successive grazie anche all’ottima tenuta fisica frutto del grande e costante allenamento che svolge prima di ogni gara. Il nono e il terzo posto ottenuti successivamente nelle due manche finali erano infatti la prova della presa di confidenza sempre migliore con il tracciato e della caparbieta’ del pilota Parolin. Anche nella Pre Finale (13esimo) e in Finale (21esimo) Rinicella mostrava un passo gara praticamente identico ai primissimi lottando con i denti per risalire di posizione. Un week end dunque che, al di la’ del risultato finale, premia l’impegno di Rinicella e di tutto il suo Team nel cercare di emergere in una categoria molto impegnativa e iper professionale come la OK.

Valerio Rinicella “La pista di La Conca e’ davvero fisicamente un massacro. Alcuni piloti hanno addirittura interrotto anzi tempo la loro competizione per tenuta fisica. Io, grazie al costante allenamento, sono riuscito a tenere duro sino alla fine ma e’ stato davvero un week end molto impegnativo. Con il Team Parolin Racing Kart abbiamo inizialmente faticato a trovare il giusto ritmo e solo dopo le prime due manche siamo riusciti a girare con tempi molto simili ai primissimi. Prosegue comunque la mia fase di apprendistato nella OK e sento che ogni gara sono piu’ a mio agio anche se, indubbiamente, abbiamo ancora molto su cui lavorare per poter davvero essere al livello dei top driver. Desidero anche augurare una pronta guarigione al mio tutor Fausto Ippoliti per una pronta guarigione con l’auspicio di rivederlo molto presto in pista.”

Rinicella tornera’ ora in pista fra due week end sul Circuito Internazionale di Napoli (SA) per la terza prova della WSK Super Master Series

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker