WEC

Rovera torna in azione nel FIA WEC alla 6 Ore di Spa

Dopo il primo centro stagionale fra i prototipi a Sebring, il pilota varesino ufficiale Ferrari ritrova il circuito belga che lo scorso anno lo vide protagonista di un brillante debutto iridato e affronta il secondo round del Mondiale Endurance insieme a Perrodo e Nielsen sulla Oreca 07 Gibson LMP2 del team italiano AF Corse. La gara sabato 7 maggio alle 13.00 con diretta tv di fasi iniziali e finali su Eurosport


Dopo aver ottenuto il successo all’esordio fra i prototipi e nel Mondiale Endurance 2022 a Sebring in marzo, Alessio Rovera ritorna in azione nel calendario iridato insieme a François Perrodo e Nicklas Nielsen alla 6 Ore di Spa. Iscritto nella categoria LMP2 Pro-Am al volante della Oreca 07 motorizzata Gibson gestita da AF Corse, l’equipaggio del team italiano riaccende i motori in una delle gare più classiche del FIA World Endurance Championship, in programma dal 5 al 7 maggio. Sui 7004 metri del leggendario tracciato belga il driver varesino e i compagni di squadra approdano da primi della classe e con molteplici obiettivi da raggiungere per proseguire al meglio la prima annata di corse fra le sportscar.

Lo scenario di Spa-Francorchamps evoca bei ricordi al pilota ufficiale Ferrari: dopo aver già primeggiato in precedenti occasioni, lo scorso anno proprio sullo storico circuito immerso nelle Ardenne coronò il suo esordio assoluto nel FIA WEC con una squillante vittoria al volante della Ferrari 488 GTE. Fu il primo, fondamentale passo verso la conquista dell’iride in classe GTE Am arrivata a fine stagione sempre insieme a Perrodo e Nielsen. Quest’anno i programmi sono del tutto rivoluzionati e il driver lombardo è chiamato a un “esordio-bis” stavolta al volante di un prototipo. L’appuntamento sarà importante aldilà dei punti mondiali in palio, in quanto sarà banco di prova determinante a un mese dalla 24 Ore di Le Mans, round 3 del FIA WEC in programma l’11-12 giugno.

Sono 37 le vetture iscritte alla 6 Ore di Spa, delle quali 15 sono le LMP2, la categoria più numerosa. Prime prove libere già giovedì alle 15.30, seguite venerdi da ulteriori due turni (alle 9.05 e 14.00) e dalle qualifiche, che per i prototipi scattano alle 18.40. La gara si disputa sabato 7 maggio con start alle 13.00. In Italia il canale Eurosport 1 trasmetterà in diretta le fasi iniziali dalle 12.30 alle 14.00 e il finale e podi dalle 18.00 alle 19.30 (prevista anche la diretta integrale sul rispettivo player www.eurosportplayer.com).ù

Rovera dichiara in vista del secondo appuntamento del Mondiale 2022: “Tornare a Spa mi fa provare delle belle sensazioni, è sempre una pista speciale e mi piace molto. Con i tanti curvoni veloci che la caratterizzano tornarci per la prima volta al volante di un prototipo sarà ancora più esaltante. Credo sia uno dei circuiti migliori su cui guidare questa LMP2 e sono molto curioso di girare. In generale sarà molto importante per la preparazione di Le Mans. Sono fiducioso, con la squadra e i miei compagni dovremmo partire da una messa a punto di base solida ed efficiente”.


Articoli correlati

Back to top button