Home » Pista » SMART E-CUP » RStar Palermo conferma De Pasquale nella smart e-cup 2020

RStar Palermo conferma De Pasquale nella smart e-cup 2020

Dopo l’ottima stagione d’esordio, “Depa” punta dritto al titolo di Campione Italiano Velocità Energie Alternative ACI Sport.

E’ Giuseppe De Pasquale il primo pilota confermato per la stagione 2020 del Campionato Italiano Velocità Energie Alternative ACI Sport. Dopo la straordinaria stagione d’esordio, dove ha conquistato ben sei podi e sfiorato in più occasioni la vittoria, “Depa” è pronto a tornare in pista a bordo della sua fida #85 by RStar Palermo con un obiettivo ben preciso: la prima vittoria e il titolo smart e-cup 2020.

Sono molto felice di poter difendere anche quest’anno i colori di RSTAR Palermo, una città a me molto cara. Credono molto in me e spero di poter ricambiare questa loro fiducia con risultati ancora migliori rispetto allo scorso anno.” ha commentato il 35enne pilota, che rimarrà fedele al suo #85, numero che si porta dietro fin dai tempi del kart. “Mi sto preparando al meglio, il campionato si preannuncia ancora più combattuto rispetto alla passata stagione. L’obiettivo finale è sicuramente il titolo, ma cercherò sin dalla prima gara la mia prima vittoria nella smart e-cup. Lo devo a RStar, ai tantissimi tifosi che mi hanno sostenuto lo scorso anno, alla mia famiglia e la mia compagna Chiara che sono sempre stati al mio fianco e me, che ho sempre creduto in questo mio sogno.” ha detto De Pasquale, che ha terminato la scorsa stagione al terzo posto, a pari merito con Ferri.

Grazie ad una lunga e proficua carriera, il pilota di RStar ha maturato notevole esperienza sia nel mondo dei prototipi, che l’ha visto debuttare a Pergusa nel 2004, ma anche nelle competizioni granturismo, dove è stato protagonista del mondiale FIA GT. Nella carriera di “Depa” non sono mancate le monoposto – ha militato in F3000 – e le corse turismo, che gli hanno regalato la prima vittoria in auto a Misano nel 2003 – a fine anno vinse anche il titolo – a bordo di una Mazda dell’omonimo trofeo e, sempre a bordo di una MX5 Cup, detiene ancora il record sul giro a Varano, teatro dell’ultimo round della stagione della smart e-cup.

“Siamo molti contenti, grazie al supporto di smart Italia, di essere presenti anche quest’anno al campionato smart EQ fortwo e-cup” ha dichiarato Lorenzo Semilia, contitolare e general manager di RStar, concessionaria ufficiale Mercedes-Benz e smart di Palermo. “Oggi più che mai, essere portatori di una cultura di mobilità verde, è necessario, doveroso, imprescindibile. E se a livello macro si lavora per stabilire delle partnership importanti tra smart e tutti gli operatori connessi alla mobilità elettrica, il nostro compito, come dealer, soprattutto a livello territoriale, è quello di supportare il brand e contribuire a diffondere una cultura eco-sostenibile. Questa unica visione, una strada comune da percorrere, è il proposito con cui abbiamo deciso di aderire a questo campionato che veicola il concetto di rispetto per l’ambiente attraverso lo sport, da sempre vessillo di valori positivi e potente amplificatore a livello mediatico. Palermo che è una città che ha sempre amato le smart e anche se ancora stenta a procedere a passo spedito nell’era della mobilità elettrica, sono certo, rinnoverà ancora una volta il gradimento nei confronti della regina delle citycar, anche nella versione verde. Ma l’entusiasmo per questa rinnovata partecipazione 2020 si sostanzia e alimenta con la conferma del pilota, che dentro e fuori pista, ha rappresentato RStar lo scorso anno e continuerà a farlo anche in questa edizione del campionato elettrico. Parlo, ovviamente di Giuseppe De Pasquale,  che è riuscito a regalarci a dispetto della distanza e dell’impossibilità di seguirlo dal vivo, un grande spettacolo, tante emozioni e una costanza che appartiene solo ai grandi piloti. Sempre vicino alla vittoria, secondo per ben tre volte consecutivamente, non perdendo mai di vista la classifica, sempre tra i primi, costante, in attacco sugli avversari, concentrato, generoso. Orgogliosi di averlo come pilota, promettiamo di garantirgli un supporto ancora più caloroso.”

La smart e-cup farà il suo debutto 2020 con il gran galà previsto nel weekend della Formula E a Roma il 3 e 4 aprile, mentre il via ufficiale alla stagione agonistica è previsto 15 giorni più tardi sul tracciato di Magione.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SMART E-CUP | CITYCAR Bari al via con Francesco Savoia

Debutto per il dealer pugliese che si affida all’esperto pilota di Brindisi. E’ un duo ...