Home » Rally » CIR » RUDY MICHELINI AL DUE VALLI CON AMBIZIONI DI PODIO

RUDY MICHELINI AL DUE VALLI CON AMBIZIONI DI PODIO

Forte della vittoria appena conquistata al Città di Pistoia, il pilota lucchese è pronto ad affrontare per la prima volta il Rally Due Valli, gara in cui si deciderà la classifica del CIR e del Tricolore Asfalto.

Giusto il tempo di concludere i festeggiamenti per la vittoria del Rally Città di Pistoia, questo fine settimana, e Rudy Michelini torna al volante della fida Skoda Fabia R5 di PA Racing gommata Pirelli per affrontare, in provincia di Verona, il Rally due Valli, gara conclusiva della stagione che decreterà i vincitori del Campionato Italiano e della serie Tricolore dedicata all’Asfalto (CIRA).

Si tratta di un appuntamento particolarmente delicato per il portacolori della scuderia Movisport – sempre affiancato da Michele Perna alle note – che punta a consolidare e auspicabilmente migliorare la propria posizione finale nella classifica assoluta CIRA, in cui attualmente occupa il terzo posto. 

Non sarà un compito facile per il pilota toscano, visto che non ha mai disputato questa gara in precedenza e non mancano gli avversari di valore – e con più esperienza del percorso – ma il “riscaldamento” e la vittoria al Città di Pistoia hanno certo contribuito a rinforzare la forma fisica e il morale.

Siamo contenti di arrivare alla gara preparati e motivati dopo il successo di Pistoiaspiega Michelini – ma sappiamo che sarà una gara davvero impegnativa visto che si decideranno i risultati della stagione e noi, a differenza degli avversari, la affrontiamo per la prima volta. Sarà fondamentale – aggiunge ancora Rudy – essere molto rapidi nell’interpretare le prove durante le ricognizioni e molto intelligenti nella gestione della  gara. Siamo contenti del feeling raggiunto con la vettura e, anche grazie all’aiuto esperto del nostro team PA Racing e di Pirelli, daremo il massimo per puntare a un risultato di spicco.”

Il 36° Rally Due Valli prenderà il via venerdì 12 ottobre alle 14:01 dal Parco Assistenza di Veronafiere per poi disputare subito il doppio passaggio sulla “Erbezzo”, la prova più lunga del percorso (22,43 km), e la speciale spettacolo “Città di Verona – Alfa Romeo Girelli”, dove i piloti si confronteranno in una sfida uno contro uno.
Sabato 13 ottobre il programma prevede un giro di quattro prove speciali da ripetersi due volte, per concludersi  con la cerimonia di premiazione a Piazza Bra a partire dalle 19:00.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Ecco il calendario del CIR 2019

Si è delineato il calendario della prossima stagione durante la riunione che si è tenuta ...