Home » Rally » RUDY MICHELINI DOMINA LA 53^ COPPA CITTA’ DI LUCCA

RUDY MICHELINI DOMINA LA 53^ COPPA CITTA’ DI LUCCA

Il pilota lucchese conquista per l’ottava volta la gara di casa, con una prestazione senza incertezze fin dalle prime battute, che fa riguadagnare fiducia dopo la parentesi romana.

Rudy Michelini, ha vinto la 53^ Coppa Ville Lucchesi per l’ottava volta in carriera, dominando la gara sin dal principio.

Il pilota toscano, pur guidando senza forzare troppo il ritmo, non ha lasciato spazio agli avversari aggiudicandosi quattro scratch consecutivi nelle prove speciali di avvio, che lo hanno distanziato a sufficienza dagli inseguitori per consentirgli di gestire con tranquillità il secondo giro di ulteriori tre tratti cronometrati.
 
Con il successo indiscusso ottenuto nella gara di casa l’alfiere Movisport, affiancato alle note dal fido Michele Perna su Skoda Fabia R5 di PA Racing gommata Pirelli, ha così gettato rapidamente alle spalle l’amarezza del Rally di Roma Capitale, disputato lo scorso fine settimana, che per il duo lucchese si era concluso prematuramente per un’uscita di strada.
 
Il nome di Rudy Michelini si scrive così per l’ottava volta nell’albo d’oro di questa competizione che ha come sempre riscosso un grande apprezzamento da parte del pubblico, legatissimo a questa manifestazione dalla lunga tradizione nel panorama del motorsport toscano, e ha visto al via 77 equipaggi.
 
Una vittoria assoluta che per me ha diversi significati importanti – commenta Michelini –  innanzitutto perché è mia la gara di casa, a cui sono legatissimo, ma anche perché in questa circostanza era cruciale risalire subito in macchina dopo l’uscita di Roma. Gli incidenti si sentono,  soprattutto quando non sei più giovanissimo, – spiega ancora il pilota – ed è fondamentale contrastare subito le brutte sensazioni per riguadagnare fiducia e ritrovare il feeling con la guida. Una vittoria assoluta, la seconda dopo il Coppa Ville Lucchesi storico il mese scorso, e il tifo che abbiamo sentito sulle prove sono senza dubbio la terapia migliore. Di questo risultato devo ringraziare PA Racing e i miei sponsor, che mi hanno davvero aiutato per consentirmi di essere al via della gara con una vettura al top, e Pirelli per il supporto sempre impeccabile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Vittoria di Pollara – Princiotto su Peugeot al Rally del Tirreno

Squillante successo con 6 scratch in prova per l’equipaggio CST Sport sulla 208 T16 della ...