CRONOSCALATE

SABATO DA PROTAGONISTA PER ATENEO IN TOSCANA E A RIETI

image

Dopo positive qualifiche, domenica 1° settembre le gare di Totò Riolo alla Limabetone e di Magliona e Giuliani a caccia del titolo nella prima finale di CIVM


PALERMO, 31 agosto 2013. Sabato di grande lavoro per la Scuderia Ateneo, che ha iniziato bene il weekend di corse del 1° settembre. La compagine palermitana diretta da Agatino Pedicone è in gara in Toscana e Lazio, ritrovando uno dei campioni siciliani più seguiti: Totò Riolo. Il tre volte vincitore della Targa Florio, nella gara riservata alle auto moderne, partecipa al Trofeo Fabio Danti – XIX Limabetone storica. Nella cronoscalata pistoiese sabato in prova Riolo ha messo a punto l’Osella PA21/S Honda, su cui sedeva per la prima volta, in vista della gara di domenica ma soprattutto dell’impegno successivo, previsto alla Coppa Nissena di metà settembre. In Sicilia arriverà infatti la seconda finalissima del CIVM, ma intanto alla prima, la 51° Rieti-Terminillo, Ateneo ha già ottenuto riscontri positivi dalle prove del sassarese Omar Magliona e del bolognese Fulvio Giuliani.

Entrambi sono in lotta per il titolo italiano e sul tracciato laziale hanno subito trovato un ottimo feeling con le rispettive auto, preparate al meglio per la gara, che scatta domenica alle 10. Per Magliona l’impegno è nel gruppo dei prototipi CN al volante dell’Osella PA21 Evo Honda da 2000cc, per Giuliani tra le elaborate auto del gruppo E1 con la Lancia Delta Evo che cura in proprio attraverso la Fluido Corse.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker