TIVM

Salita del Costo: terminate le verifiche

Entrata nel vivo la gara organizzata da Rally Club Team in collaborazione con l’Automobile Club Vicenza, con la giornata dedicata alle operazioni di verifica di documenti e vetture. Sono156 in totale i piloti verificati. Istituito il Trofeo “Zio Lino” alla memoria di Lino Vardanega


Cogollo del Cengio  (VI), 5 aprile 2019 – Si sono chiuse da poco le operazioni preliminari della 28^ Salita del Costo; nonostante il meteo uggioso che non ha risparmiato la pioggia durante la prima parte delle verifiche, quest’ultime sono state superate da 156 piloti, suddivisi in 114 con le auto moderne e 42 con le storiche.

Tutti presenti quindi, i “big” che si sfideranno lungo i 9.910 metri che da bivio Bramonte portano al traguardo situato poco prima di Treschè Conca con un dislivello di 536 metri;  due volte in prova con partenza alle 10 e alle 15.30 di sabato e alla domenica, la manche unica di gara con partenza che è stata anticipata alle 10 rispetto a quanto riportato nel programma preliminare. Un’altra novità è data dall’istituzione del Trofeo “Zio Lino” dedicato a Lino  Vardanega, mancato il mese scorso; verrà assegnato al miglior “over 60” in una classifica che vede assieme piloti delle auto moderne e delle storiche.

Nonostante la giornata sia stata condizionata in parte dalla pioggia, c’è ottimismo per le previsioni, soprattutto per il giorno della gara, che se verranno rispettate, promettono gara asciutta.

Ad anticipare sia le salite di prova che quella di gara, sfileranno un gruppo di vetture selezionate dall’organizzatore per una parata non competitiva che permetterà al pubblico di vedere una rassegna di auto che vanno dagli anni ’50 agli ’80: Lancia Stratos, Audi Quattro, Jaguar e Alfa Romeo con diversi esemplari, solo per citarne alcune; ma anche “pezzi” rari come Giaur Taraschi o Devin SS. Oltre a queste, una selezione di Porsche dalle 911 alle GT3.


Un’ulteriore informazione riguarda la cerimonia delle premiazioni; è stato infatti deciso, a differenza di quanto riportato nel programma ufficiale, che avranno luogo a Treschè Conca e non più a Cogollo del Cengio, come avvenuto nelle edizioni precedenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker