Cronoscalate

SALITE A TUTTO GAS CON IL C.I.E.A.

Le Kia Venga alimentate a GPL della BRC si confermano protagoniste nel CIVM e animano sempre più il Campionato Italiano Energie Alternative. Ad Ascoli rientro vincente per De Iuliis, Gonnella sempre leader


Nulla di scontato nel Campionato Italiano Energie Alternative, la serie animata dalla Kia Venga della Green Htbrid Cup, preparate dalla BRC, l’azienda leader negli impianti a gas per autotrazione, che organizza il monomarca in collaborazione Kia Motors Italia.
Anche nella calda 55^ Coppa Paolino Teodori le Venga impegnate nella serie Tricolore all’interno del Campionato Italiano Velocità Montagna si sono conferme veloci,divertenti ed affidabili.

Successo per il pilota di casa Francesco De Iuliis, al suo rientro dopo 5 anni anni, il vincitore della tappa ascolana del Tricolore Energie Alternative non ha nascosto l’apprezzamento per le prestazioni della Kia Venga ed un po’ di sorpresa per la risposta di una vettura alimentata a gas, con cui si è addirittura migliorato tra gara 1 e gara 2 -“E’ una vettura molto intuitiva, molto divertente da guidare e che permette al pilota di esprimersi bene – sono state le parole di De Iuliis – un bel monomarca certamente adatto a piloti neofiti, ma altrettanto a chi come me un po’ di esperienza la ha maturata. Ho avuto il io battesimo sportivo in salita, anche se poi ho corso molti rally, quindi, ho apprezzato molto questo rientro con questo tipologia di vetro. Sto vagliando di continuare il campionato”-. I duelli sono stati piuttosto ravvicinati ed i protagonisti del C.I.E.A. hanno lottato sul filo dei centesimi di secondo. Sul podio di gara sono saliti anche Marco Ravinale, reduce dall’ottimo inizio a Verzegnis, e Fabrizio Roncali Polo, che hanno duellato per il secondo posto conquistato una volta ciascuno nelle due gare.

Soddisfazione è stata espressa dal gentleman ascolano Pasqualino Amedeo, molto divertito dall’esperienza nell’amata gara di casa. Ha pagato la poca conoscenza del tracciato e l’arrivo sul campo di gara appena in tempo per le verifiche il leader di campionato Nicola Gonnella, il fasanese che di certo sperava di poter ottenere qualcosa di più dalla trasferta marchigiana,ma che mantiene la testa della frizzante serie in cui come si è visto tutto può succedere ad ogni gara. Risultati C.I.E.A. della 55° Coppa Paolino Teodori:

GARA 1
1 – Francesco De Iuliis – 3:15.086
2 – Fabrizio Roncali Polo – 3:18.010
3 – Marco Ravinale – 3:19.025
4 – Pasqualino Amodeo – 3:20.076
5 – Nicola Gonnella – 3:20.084


GARA 2
1 – Francesco De Iuliis – 3:14.091
2 – Marco Ravinale – 3:17.002
3 – Fabrizio Roncali Polo – 3:17.090
4 – Pasqualino Amodeo – 3:19.082
5 – Nicola Gonnella – 3:20.084

Classifica piloti campionato Green Hybrid Cup 2016

1 – Nicola Gonnella – 95
2 – Pasqualino Amodeo – 61
3 – Fabrizio Roncali Polo – 51
4 – Francesco De Iuliis – 50
5 – Marco Ravinale – 48
6 – Marcello Pazzanese – 33
7 – Domenico Fulvio Gentile – 22
8 – Jimmy Ghione – 18
9 – Vincenzo Locorotondo – 18
10 – Giacomo Orioli – 12
11 – Marco Tamburlini – 8
12 – Cesare Cappa (Guest) – 0

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker