CIS

Salvatore Venanzio in rosa a Este per una tifosa speciale

Il Campione Italiano Slalom sarà al via della competizione veneta, ottavo appuntamento della massima seria, con la motivazione di sempre a ben fare, la sua Radical “Freccia Rossa” e una speciale tifosa in più a fare il tifo per lui.


Stagione dai mille colori quella di Salvatore Venanzio e della suo team di lavoro nel Campionato Italiano Slalom. Partito nello Slalom Rocca di Novara, in Sicilia, con il rosso fiammante al volante della sua Radical SR4 Suzuki “Freccia Rossa”, il campione campano è passato al grigio della Radical guidata, per pochi metri, in una giornata per lui sportivamente nerissima segnata dal ritiro con zero punti allo Slalom Favale-Castello, in Luguria, per poi vestire, al recente Slalom Città di Roccadaspide, in Campania, l’elegante abito blu di una terza Radical. Allo Slalom dei Colli Euganei – Città di Este, ottava prova del Campionato Italiano Slalom che si correrà nel fine settimana sul bel percorso di gara disegnato tra i colli veneti, Salvatore Venanzio vestirà, con tutto l’orgoglio che la circostanza merita, il rosa. Rosa come il fiocco che saluta la nascita di Francesca, la sua primogenita, e rosa come le magliette fatte confezionare per tutto il team.

Al volante della sua “Freccia Rossa”, Salvatore Venanzio cercherà nello slalom veneto, l’ultimo con coefficiente 1,5 attribuito ai punteggi conquistati in gara, il risultato che lo rilanci nella sfida per la riconquista del titolo di campione. Le motivazioni e la grinta sono quelle di sempre, la vettura è quella giusta, e da questa volta, a fare il tifo per lui, ci sarà Francesca, una tifosa in più e, certamente, la più speciale di tutte.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker