Home » Slalom » SAMBUCO ALZA IL REGIME

SAMBUCO ALZA IL REGIME

Nuovo motore in arrivò per la ReBo del veterano di Palma Campania, vincitore con la propria sport nello slalom di Frosinone.

La quadratura del cerchio è quasi centrata, l’assetto e la risposta della barchetta su base Pa9-90 della SaMo Competition sono migliorati rispetto alla stagione d’esordio 2016.

Sambuco ha esteso il proprio palmares con l’ultima vittoria in Lazio dello scorso week end, mostrando i progressi di incisività, scaturiti col lavoro d’officina del proprio reparto tecnico. Ma se il setting è indirizzato sulla strada più redditizia, è il rapporto peso/potenza a richiedere un migliore dato assoluto. I 265 cv per 540 kg denunciati dal pilota campano, diventeranno circa 520 per 330 cv con il nuovo duemila VTec K20 Honda in preparazione dallo specialista assoluto Moreno, conosciuto anche come Gas39. Un upgrade decisivo per lottare  contro barchette più leggere e compatte come le Radical, per combattere le quali era stato adottato l’anno scorso il restringimento delle carreggiate, nell’ottica di una maggiore reattività e maneggevolezza fra le postazioni. Nelle prossime settimane ultimazione e attenta installazione del nuovo cuore del Sol Levante, più moderno, prestante, leggero e compatto del precedente 4 in linea Alfa Romeo, generoso e robusto ma figlio di un altra generazione tecnica.

Sarà certamente necessario rivedere  parzialmente i punti d’attacco e così la distribuzione delle masse, per ottimizzare il carico sull’asse motrice in considerazione soprattutto dei nuovi dati di coppia e potenza. Lavoro di cesello da effettuare dai ragazzi della SaMo Competition, diretti da “McGyver” Vincenzo Pagano. Il peso da fiche per le Sps3 si attesta a 490 kg, cifra alla quale si proverà ad avvicinarsi il più possibile, con micro interventi di fine tuning diffusi e mirati. 

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PILOTI PER PASSIONE: CIVM E CIS NEL 2020

Nello slalom tricolore di Melfi allo start Antonino Branca, Agostino Fallara e Gaetano Rechichi. Domenico ...