CIVM

Samuele Cassibba rientra nel CIVM

Il pilota comisano portacolori della Scuderia Ateneo su Nova Proto V8 2000 Synergy dal 18 al 20 Agosto alla 27^ Luzzi – Sambucina, punta a capitalizzare i successi conquistati.

Samuele Cassibba da venerdì 18 Agosto a domenica 20, affronterà la competizione calabrese su Nova Proto Np 01 spinta da motore Synergy V8 2000 la 27^ Luzzi – Sambucina “Trofeo Silvio Molinaro”, decimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna e round di Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud, che accoglierà i migliori protagonisti del panorama nazionale.

Il giovane pilota comisano si prepara ad affrontare per la prima volta con la Nova Proto Np01 Synergy gommata Pirelli, l’impegnativo percorso di 6.150 metri tra l’abitato della caratteristica Luzzi e l’Abbazia Cistercense di Sambucina, un tracciato vario e completo che copre un dislivello di 420 metri tra partenza ed arrivo, lungo una pendenza media del 6,83%.

Terza gara calabrese per il portacolori della Scuderia Ateneo, dopo i due successi alla 44^ S.Stefano Gambarie e alla 42^ Coppa Sila. Punti preziosi e decisivi per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud.

In prossimità dell’imminente weekend Cassibba ha dichiarato: -“ Un altro banco di prova importante la Luzzi-Samucina, dove spero di ben figurare anche perché la Calabria quest’anno mi ha portato proprio bene. Due successi su due gare affrontate, anche se questa volta l’asticella del livello si alza con i migliori protagonisti del Campionato Italiano Velocità Montagna ”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio