TIVM

SCARAMOZZINO A GAMBARIE CON L’ OSELLA PA2000EVO

Il campione reggino al via della celebre gara di casa del Tivm, sulla pregiata Sport dell’AutoSport Sorrento, griffata con i colori ufficiali. 


Ha il record di vittorie in questa gara, nella “sua” gara, nonché il miglior tempo storico nei 7 km fra Santo Stefano e Gambarie, stabilito con un fantastico primato di 3.34.10 scritto nel 2007 sulla Breda PCR in configurazione libera, ex Mauro Nesti. 

SCARAMOZZINO A GAMBARIE CON L’ OSELLA PA2000EVO

Carmelo Scaramozzino e l’AutoSport Sorrento hanno una storia fatta di radicata e vicendevole stima ed amicizia, pertanto la factory sorrentina non poteva che sposare la richiesta del pilota in quota Mora Racing, di misurarsi nell’amata crono di casa con la splendida Osella PA2000 Evo, aggiornata e griffata con i colori ufficiali, di proprietà di Anthony Ilardo. Avon, le gomme impiegate. La crono aspromontana, organizzata dall’ACI RC e dalla Scuderia Aspromonte, conta già oggi la presenza di vetture e piloti molto importanti del panorama delle gare in pendenza, come Luigi Fazzino sull’ Osella PA Turbo, solo per citarne uno fra gli altri. 

La presenza allo start del pilota più vincente in una delle crono più affascinanti della penisola, perlopiù a bordo della potente e sofisticata PA2000 EVO, aumenta di certo l’attesa di oggi e la quota show della due giorni del 19-20 giugno.

L’ultima edizione di questa grande classica fu vinta proprio da Carmelo Scaramozzino, su una Radical SR4 1340 dell’AutoSport Sorrento. 


Francesco Romeo
Comunicazione AutoSport Sorrento 

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker