Home » Pista » FORMULA X ITALIAN SERIES » SFIDA DAL SAPORE INTERNAZIONALE PER LA FORMULA X ITALIAN SERIES AL MUGELLO

SFIDA DAL SAPORE INTERNAZIONALE PER LA FORMULA X ITALIAN SERIES AL MUGELLO

Il penultimo appuntamento stagionale va in scena nello splendido scenario del circuito toscano, in concomitanza con la 12 Ore Endurance


A pochi giorni di distanza dall’appuntamento andato in scena nel Tempio della Velocità di Monza, è un altro contesto magico ad accogliere i protagonisti della Formula X Italian Series. E’ infatti il circuito del Mugello a rappresentare il palcoscenico d’eccezione del sesto round stagionale, che vedrà in pista in questa occasione le categorie Predator’s, ATCC e Formula Class Junior Italia.

Una sfida particolarmente interessante, poiché promette di regalare grandi emozioni sui saliscendi del tracciato toscano, con la possibilità di emanare già i primi verdetti per quanto riguarda le classifiche dei vari campionati. Inoltre, il contesto agonistico in cui avrà luogo l’evento sarà di assoluto prestigio, visto che la Formula X Italian Series in questa circostanza sarà al fianco della 24h Series, in pista al Mugello per la 12h Endurance.

FX3. Dopo il poker di successi conquistato da Francesco Atzori tra Magione e Varano, la lotta per il titolo si fa sempre più serrata. Il leader del campionato Daniele Tarani si ritrova a dover gestire un margine di 22 punti nei confronti dell’avversario, con Davide Critelli pronto a giocarsi le residue chance di successo. Tra i principali protagonisti al via anche l’irlandese Lyle Schofield e Lorenzo Bruni, mentre nella classe AM si preannuncia infuocata la bagarre tra Devis Padovan, Andrea Bodellini e Silvano Rangheri, tutti ancora in lizza per il successo finale. Da segnalare inoltre il gradito ritorno al volante della Predator’s PC015 di Alberto Naska, il popolare youtuber che tornerà a cimentarsi al volante della monoposto ideata da Corrado Cusi, a circa un anno dalla sua ultima apparizione in gara.

TROFEO PREDATOR’S. Nella sfida riservata alle PC010 il leader del campionato Edoardo D’Amicis punta a consolidare il proprio vantaggio nella graduatoria assoluta, dovendosi difendere dagli attacchi di Tommaso Lovati, attualmente secondo in classifica. Pronto ad inserirsi nella lotta per il successo di tappa anche Corrado Cusi, mentre Antonio Faragasso e Matteo Zaniboni si contenderanno punti preziosi per la graduatoria AM.
ATCC. Sul circuito toscano si rinnova la sfida al vertice tra la Cupra Leon del duo Bolzoni-Marchesini e la Peugeot 308 di Massimo Arduini e Giuseppe Bodega, impegnati a contendersi anche la prima piazza in campionato. Pronto ad inserirsi nella contesa anche Giacomo Ghermandi (Lema Racing), insieme a Mauro Trentin, Francesco Palmisano e Pierluigi Nebuloni. Nella Seconda Divisione, l’equipaggio in famiglia formato da Ivan e Pietro Fabris (Clio Cup) è chiamato al confronto con Alan Mattei, Miha Primozic e Alessio Sardella.


FORMULA CLASS JUNIOR ITALIA. Lo storico campionato organizzato da Andrea Tosetti giunge all’epilogo della propria stagione, con tutti i titoli ancora da assegnare. La classifica assoluta vede Giuliano Zecchetti presentarsi al comando, ma con Massimo Galli e Jacopo Prescendi pronti a sferrare l’attacco decisivo. Occhi puntati anche sul Trofeo Monguzzi riservato alle Super Junior, dove la giovane Annalaura Galeati dovrà vedersela con Gianluca Giorgi e Massimiliano Vichi. Per quanto riguarda la graduatoria della Class Junior, Marco Brambilla punta a giocarsi le proprie chance, al pari di Roberto Di Modugno, Dino Panozzo e Salvatore Pennisi, con questi ultimi due protagonisti pronti a contendersi il successo nel Trofeo Corsini con Cristian Bonatti e Claudio Gattuso.

Luca Panizzi (organizzatore Formula X Italian Series): “Siamo molto felici di poter tornare su un circuito straordinario come il Mugello, anche perché la sfida per i vari campionati ormai è entrata nella fase decisiva. Sarà un onore condividere la pista con un evento di rilievo internazionale come la 24H Series, in un’annata che ci ha visto gareggiare in contesti assolutamente straordinari”.

Le gare si svolgeranno nelle giornate di Venerdì 13 e Sabato 14 Novembre, con diretta televisiva su MS Motor TV (canale 228 SKY) e in live streaming sui canali Social della Formula X Italian Series. Collegamento a partire dalle ore 10:00 nella giornata di Sabato, mentre l’indomani le gare scatteranno a partire dalle 9:00.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

FX ITALIAN SERIES | BOLZA CORSE CHIUDE IN BELLEZZA

A Misano il neo acquisto Trentin, vice campione in classe C di prima divisione, arricchisce ...