Home » Salita » Si corre anche per i titoli continentali delle auto storiche

Si corre anche per i titoli continentali delle auto storiche

La “vecchia” Europa non molla nonostante gli attacchi e le speculazioni finanziarie. Nulla a che vedere con le “bufere” nelle principali borse europee. Stiamo parlando degli appuntamenti che a Pedavena (il prossimo 25 settembre) andranno in scena nell’ambito dei campionati europei delle auto storiche sotto l’egida della FIA. Andiamo con ordine e vediamo nei dettagli di cosa si tratta: per la Coppa Europa, la Pedavena-Croce d’Aune sarà il penultimo appuntamento del calendario, come pure lo sarà per il Challenge Europeo e, soprattutto, lo sarà per il Campionato Europeo. Da ricordare che in Italia, per la serie continentale, si è già corso a Trento e alla Cesana-Sestriere, mentre, dopo Pedavena, la settimana successiva, sarà la volta della Coppa Chianti Classico. Lunedì 19 tutto sarà più chiaro per quanto riguarda le classifiche provvisorie, in quanto nel week end del 17 e 18 settembre si correrà in Croazia, nella Buzetski Dani 2011, per il Campionato Europeo. Invece, per il Challenge e per la Coppa, sempre nello stesso week end, si correrà la cronoscalata del Reventino. Si tratta di tappe dei vari campionati che aggiungeranno “sale” alla cronoscalata bellunese perché nessuno ci sta a perdere ed anche tra le auto storiche c’è molta intensità agonistica. Anche questa è la premessa migliore per aspettarsi uno spettacolo emozionante nel week end del 24 e 25 settembre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PEZZOLLA: MERLI E FAGGIOLI COME IRLANDO E DANTI

Molto preoccupato: questa figura carismatica delle corse in salita, ci ha rappresentato la sua estrema ...