Home » Salita » Silotto “abbandona” Carraro e sale al Nevegal

Silotto “abbandona” Carraro e sale al Nevegal

Ogni tanto succede, anche nelle migliori famiglie si dice! Separazione in casa per Mirko Carraro e Denis Silotto, ma solo per due giorni e solo per permettere al bravo navigatore veneziano di concedersi il piacere di cambiare posto in auto e salire dalla parte della guida.
Così Denis, come è successo per la Vittorio Veneto – Cansiglio, si è presentato al via della Alpe del Nevegal in provincia di Belluno, gara in salita valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna al volante della Punto S16 della Rally Line per togliersi lo sfizio di poter andare “dove vuole lui”.
Con grande soddisfazione Denis si è inserito nella classifica A 1600 con una macchina da rally, decisamente performante ma non preparata nello specifico per fare queste gare.
Nonostante la poca esperienza alla guida Denis già dalla seconda salita di prova del sabato ha trovato il limite della vettura, compiendo i 5500 metri della gara in 3’25”, ripetendosi nelle due manches di gara con differenze di centesimi di secondo.
Il risultato è stato un 5° posto di classe, alle spalle solo di specialisti delle gare in salita e davanti ad altrettanti concorrenti più accreditati.
Denis Silotto: “sono molto contento di questo fine settimana, grazie alla Rally Line mi sono adattato velocemente alla Punto S16 e nonostante la differenza di peso e di assetto sono andato molto forte. Ho fatto 3 salite praticamente identiche confermando che ho trovato subito il mio limite. D’altronde non ho forzato e non mi sono preso rischi inutili anche perché per fine mese torno al “mio posto” sul sedile di destra per navigare Mirko a Scorzè dove abbiamo già vinto la classifica assoluta, ma intanto mi gusto questa gara ringraziando tutti gli amici, il team e gli sponsor che mi hanno permesso di esserci.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TONINO ESPOSITO: GRAZIE A CHI CI HA VOTATO

Il patron dell’AutoSport Sorrento tributa team ed organizzatori che hanno premiato la sua quotata lista ...