Home » Salita » SIMONE FAGGIOLI CONQUISTA IL REVENTINO

SIMONE FAGGIOLI CONQUISTA IL REVENTINO

Il campione toscano si aggiudica Gara 1 e la prima posizione assoluta della decima prova di Campionato Italiano Velocità Montagna a Lamezia Terme, in Calabria.


Simone Faggioli, su Norma M20 FC gommata Marangoni/Le Cont e motorizzata Zytek Armaroli EFI, dopo un serratissimo duello sul filo dei decimi con il rivale Christian Merli iniziato già dalle prove del sabato, si aggiudica in questo primo soleggiato week end  di agosto Gara 1 al Reventino con il tempo di 2.36’09”.

Nonostante la combattutissima Gara 2 abbia visto primeggiare Merli con Osella PA2000 il forte pilota toscano è riuscito, comunque, per somma dei tempi, a conquistare la prima posizione assoluta della gara e quindi ad alzare la coppa destinata al vincitore.

Così Simone Faggioli al termine dell’impegnativo fine settimana: ”Con il team abbiamo lavorato per poter affrontare al meglio le forti asperità del tracciato e per limitarne l’impatto sulla macchina. La PA 2000 di Merli è una vettura sicuramente più adatta ad affrontare tracciati scivolosi e tecnici come questo, ma nonostante sulla carta fossimo penalizzati abbiamo centrato l’obiettivo della vittoria. Sono in testa al campionato Europeo ma é sempre comunque importante continuare a raccogliere punti anche per la corsa al titolo italiano. Non potevamo sbagliare e non lo abbiamo fatto”.

Prossimo appuntamento per Faggioli il 17 agosto a Saint Ursanne, in Svizzera, decima prova del Campionato Europeo Montagna.


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Mercoledì 2 dicembre i calendari Velocità Montagna

Alla presenza della Commissione Salita verranno definite le date della prossima stagione in video conferenza, ...