Home » Salita » Simone Faggioli e i pneumatici Marangoni si laureano Campioni d’Italia

Simone Faggioli e i pneumatici Marangoni si laureano Campioni d’Italia

Dopo l’Europeo arriva per Simone Faggioli anche la vittoria del Campionato Italiano Velocità Montagna. Si tratta del settimo titolo tricolore per il campione fiorentino, che, per il secondo anno consecutivo, conquista nella stessa stagione sia il Campionato Europeo che quello Italiano.

A bordo della Osella FA30-Zytek, gommata Marangoni Zeta Linea Racing, Faggioli ha sbaragliato la concorrenza vincendo entrambe i titoli con una gara di anticipo e portandosi a casa la vittoria in tutte le gare a cui ha partecipato in questa stagione.

Ottimi risultati anche nelle altre categorie, in particolare per Omar Magliona, che a bordo di una Osella PA21S gommata Marangoni Zeta Linea Racing, si è confermato Campione Italiano nel gruppo CN.

“Sono felicissimo” – ha dichiarato Faggioli a fine gara – “È stato un anno molto duro e riuscire ad emergere sia nel Campionato Italiano che in quello Europeo ha comportato un impegno totale per me e per il mio team, che in questi mesi mi ha supportato splendidamente.

Sapevamo che la concorrenza quest’anno sarebbe stata agguerrita. Per questo motivo con Osella e Marangoni, già dall’inverno scorso, abbiamo iniziato a lavorare allo sviluppo di auto e pneumatici, per migliorare le performance, in particolare di potenza e velocità, della FA30 e delle Zeta Linea Racing. I risultati direi che sono stati eccellenti.”

 

La potenza e la velocità dei nuovi motori 3000 richiedono prestazioni sempre maggiori, ed è proprio per supportare queste prestazioni che i ricercatori della Marangoni hanno sviluppato per il campionato 2011 una nuova mescola, la Marangoni GF15. Si tratta di una mescola più morbida rispetto a quella utilizzata gli anni precedenti, che ha permesso di sostenere le evoluzioni aerodinamiche e i nuovi assetti della Osella FA30-Zytek, migliorando in particolar modo il grip nelle fasi iniziali della gara, ma allo stesso tempo garantendo il massimo delle prestazioni in entrambe le gare delle corsa.

Nel corso di questa stagione, inoltre, sono state ulteriormente migliorate le Marangoni Zeta Linea Racing specifiche per il bagnato, come hanno dimostrato i distacchi alle altre auto in gara in tutte le corse disputate in condizioni di pioggia.

Giovanni Marangoni, Vice Presidente dell’omonimo Gruppo si dice molto soddisfatto per la stagione appena conclusa. “Le vittorie di Simone Faggioli sono un vanto per la nostra azienda, in quanto tutto quello che viene fatto dal nostro team Ricerca e Sviluppo nell’evoluzione dei pneumatici racing diventa immediatamente know how nel processo di sviluppo dei pneumatici stradali. Inoltre la vittoria del Campionato Italiano è un titolo per noi molto ambito, in quanto e proprio perché tutti i pneumatici Marangoni sono pensati, progettati e prodotti in Italia.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PEZZOLLA: MERLI E FAGGIOLI COME IRLANDO E DANTI

Molto preoccupato: questa figura carismatica delle corse in salita, ci ha rappresentato la sua estrema ...