CIVM

Simone Faggioli su Norma Bardahl guadagna vittoria e doppio record a Morano

Il pilota fiorentino conquista l’ottava tappa del CIVM, in terra calabra e segna in gara, manche dopo manche, il nuovo record del tracciato


Il week-end era partito con noie al cambio che hanno richiesto a  Simone Faggioli e alla sua squadra un intenso lavoro per far sì che l’alfiere Best Lap ripartisse nelle migliori condizioni possibili.

Così è stato poi in gara quando Faggioli, a bordo della sua Norma Bardahl M20 FC gommata Pirelli, ha concluso entrambe le manche in prima posizione, segnando ed abbassando per due volte di seguito il nuovo record del percorso infine stabilito in 2’37”91.

Sul podio accanto a Faggioli ci sono Merli in seconda posizione e Cubeda in terza, entrambi su Osella FA30.

A fine gara un sorridente Faggioli racconta: “Questo tracciato mi piace molto. Ero arrivato a Morano con le migliori intenzioni, ma le noie meccaniche della prima manche di prove mi avevano un po’ demoralizzato. Poi ci siamo rimboccati le maniche e al termine della giornata di sabato avevo capito di avere a disposizione il mezzo ed i pneumatici adatti per fare bene. Feeling e premesse mi hanno dato ragione. Con queste alte temperature gli pneumatici Pirelli mi infondono tanta fiducia e sono riuscito a fare bene. Rimango in testa alla classifica generale del campionato e mi preparo ad affrontare la gara di Luzzi tra 15 giorni, visto che per me sarà la prima volta in questa competizione.”


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker