Pista

SIMONE SARTONI VA VELOCE

I cinque mesi di stop dopo il crash di Magione non hanno intaccato la verve velocistica del giovane driver della LaserProm, che con la Leon del team DB Racing è stato il più rapido nei test bagnati del TCR al Mugello.


SIMONE SARTONI VA VELOCELa voglia di rimettersi nel cockpit, era decisamente tanta. La sua smania di tornare al volante della Seat Leon Cup Racer, sulla quale non saliva da quell’11 maggio in cui a Magione ebbe un serio incidente con un’altra vettura, è stata però sapientemente capitalizzata da Simone Sartoni, implacabile nei test bagnati condotti al Mugello con il Team BD Racing di Davide Bernasconi, mercoledì 25 settembre.

Il miglior tempo di giornata ed il passo più rapido fra le vetture presenti, sono stati il modo più efficace per certificare le intatte doti velocistiche ed il recupero della piena forma fisica del giovane toscano, che adesso valuta fra il ritorno nel TCR con la prova in calendario al Mugello ad inizio ottobre o la partecipazione alla tappa del Super Cup di qualche settimana più tardi, serie nella quale si era già distinto per le prestazioni espresse sia in gara che in prova.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker