Home » Salita » SLALOM CITTA’ DI SERRADIFALCO, SONO GIA’ APERTE LE ISCRIZIONI. IL DEBUTTO PER LA GARA NISSENA E’ ATTESO IL PROSSIMO 10 GIUGNO

SLALOM CITTA’ DI SERRADIFALCO, SONO GIA’ APERTE LE ISCRIZIONI. IL DEBUTTO PER LA GARA NISSENA E’ ATTESO IL PROSSIMO 10 GIUGNO

Fa in questo modo il suo gradito ritorno in provincia di Caltanissetta la specialità automobilistica “principe” tra i birilli. A coordinare la macchina organizzativa sarà il Team Palikè Palermo, con la collaborazione del Serradifalco Team Racing ed il patrocinio della Provincia di Caltanissetta e del Comune di Serradifalco. Molto intrigante sarà il percorso di gara, della lunghezza globale pari a poco meno di 3 km, articolato lungo un segmento della strada statale 122 che conduce poi a San Cataldo e Caltanissetta. Attesi, anche in questa occasione, alcuni tra i migliori specialisti siciliani. Prende intanto sempre più consistenza pure il nuovo calendario eventi 2012 del Team Palikè, che può contare, al momento, su ben nove appuntamenti ancora da disputarsi, tra Rally, Slalom e Cronoscalate

Serradifalco, 12 maggio – Farà il proprio atteso debutto “nell’alta società siciliana” i prossimi 9 e 10 giugno una nuova competizione motoristica con base nella provincia di Caltanissetta, territorio ricco di tradizioni culturali e minerarie, come in questo caso. Lo Slalom Città di Serradifalco, ospite nella cittadina a soli 25 km dal capoluogo, avrà peraltro l’onore (ma anche l’onere) di tenere a battesimo il ritrovato Challenge Palikè 2012, serie isolana promossa dal Team Palikè Palermo che, in un recente passato (fino al 2009), ha lanciato alla ribalta regionale e nazionale fior di piloti, abbinando la propria immagine a competizioni poi assurte ai massimi livelli in Sicilia, ma non solo. Challenge Palikè che quest’anno consta su sei appuntamenti in totale, tutti inquadrati nella disciplina degli slalom, eventi che conosceremo più avanti.

A curare e promuovere in ogni dettaglio la complessa macchina organizzativa della gara (già in pieno fermento da alcune settimane, ora a poco meno di un mese dal suo svolgimento) sarà ovviamente il citato Team Palikè Palermo, oltre 30 anni di esperienza organizzativa nel settore delle competizioni automobilistiche in Sicilia, con al timone Annamaria Lanzarone, Nicola e Dario Cirrito. A collaborare fattivamente sul territorio il sodalizio con base nel capoluogo di regione, sarà il Serradifalco Team Racing, associazione sportiva creata nel 2008 che vede tra i principali animatori il presidente Leonardo Agnello ed il vice presidente Gioacchino Lombardo. A concedere l’indispensabile patrocinio alla corsa saranno la Provincia regionale di Caltanissetta ed il Comune di Serradifalco, con in testa il sindaco Giuseppe Maria Dacquì.

Lo Slalom Città di Serradifalco del debutto (che segna in qualche modo anche il gradito ritorno nel Nisseno della specialità automobilistica “principe” tra i birilli) si disputerà sull’intrigante ed inedito tracciato della lunghezza globale pari a poco meno di 3 km (2,900 km per essere esatti), articolato lungo un segmento della strada statale 122 che dalla periferia di Serradifalco conduce poi a San Cataldo ed a Caltanissetta. Il percorso prescelto dagli organizzatori è compreso tra il km 45 ed il km 48, in direzione del capoluogo nisseno, con la presenza di undici postazioni di rallentamento con birilli, per i concorrenti.

La gara entrerà nel vivo sabato 9 giugno, con le rituali verifiche sportive (in programma dalle 15 alle 19.30, negli uffici del Comune di Serradifalco) e tecniche (previste invece dalle 15.30 alle 20 nella centralissima via Cavalieri di Vittorio Veneto, nelle adiacenze del già citato Palazzo di città). La partenza della prima vettura, in ossequio al regolamento che prevede la ricognizione del percorso, è invece fissata per l’indomani, domenica 10 giugno, alle 9, con chiusura al transito veicolare del segmento di gara programmata per le 7. Lo slalom Città di Serradifalco è articolato su due manche, previste a seguire, con parco chiuso ubicato ancora in via Cavalieri di Vittorio Veneto, a due passi dal Municipio. La direzione di gara sarà affidata a FrancescoColosi. I vincitori, subito a fine manifestazione, saranno premiati nella sala consiliare del Comune, ad apertura di parco chiuso. Attesi, anche in questa occasione, alcuni tra i migliori specialisti siciliani. Le iscrizioni alla gara, già aperte ieri, potranno riceversi sino a lunedì 4 giugno.

Serradifalco, conosciuto universalmente come il paese “delle miniere e delle tradizioni”, con numerosi bacini di zolfo e sali potassici nel suo territorio, sebbene oramai pressoché tutti in disuso, si prepara quindi ad accogliere nel migliore dei modi la variopinta carovana automobilistica che fa capo al Team Palikè ed ai campionati con validità Aci Csai 2012. A proposito, prende intanto sempre maggiore consistenza, in questi giorni, il calendario di eventi motoristici promossi dal Team Palikè. Lo Slalom Città di Serradifalco, come detto, costituisce la prova di apertura dello Challenge Palikè, che, a seguire, proporrà peraltro altri cinque appuntamenti. Vale a dire il 4° Slalom Città di Castebuono, nel Palermitano (l’8 luglio prossimo, seconda prova dello Challenge, gara valevole pure per la Coppa Csai 6a zona), il 1° Slalom Città di Montalbano Elicona, nel Messinese (previsto il 22 luglio, in qualità di terzo appuntamento con lo Challenge), il 6° Slalom Città di Alessandria della Rocca, in provincia di Agrigento (il 19 agosto, 4a prova del Palikè), lo “storico” 22° Slalom delle Rocche a Novara di Sicilia, ancora nel Messinese (datato 26 agosto, quinta tappa dello Challenge) ed infine l’altrettanto “glorioso” 18° Slalom Città di Misilmeri, in provincia di Palermo (inserito di recente il 30 settembre 2012, al momento sesta ed ultima prova per lo Challenge Palikè).

Il calendario 2012 del Team Palikè è arricchito inoltre dall’imminente 2° Rally Valle del Platani, seconda prova dello Challenge nazionale della specialità 8a zona, programmato il 20 maggio nelle tre province di Caltanissetta, Agrigento e Palermo, dalla Rievocazione storica Catania-Etna “1a Salita del Vulcano”, già fissata per il 15 ed il16 settembre lungo una parte del classico tracciato che da Nicolosi s’inerpica lungo piano Bottara e dal Rally Ronde Scicolone Circuito Cefalù e Madonie, che a sua volta si svolgerà nel Palermitano il 10 ed 11 novembre prossimi. Ulteriori informazioni potranno essere reperite sul sito internet ufficiale: www.palike.it .

                                                                                                                                                                 ufficio stampa team palikè

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PEZZOLLA: MERLI E FAGGIOLI COME IRLANDO E DANTI

Molto preoccupato: questa figura carismatica delle corse in salita, ci ha rappresentato la sua estrema ...