SMART E-CUP

SMART E-CUP | Un finale…soprannaturale per la smart e-cup!

A Misano il round conclusivo della serie 100% electric con cinque piloti in lizza per il titolo.


E’ tutto pronto per il fantasmagorico gran finale della smart e-cup 2020 che questa settimana, sul tracciato di Misano Adriatico, incoronerà il nuovo Campione Italiano Velocità Energie Alternative ACI Sport. Sono cinque gli sfidanti al titolo, in rappresentanza di altrettanti dealer delle rete vendita smart, pronti a darsi battaglia per l’alloro tricolore. Sulla vettura di SportMediaset torna Luigi Ferrara, già a podio nell’appuntamento di Binetto. Entrambe le gare saranno visibili in diretta streaming su Facebook e in TV su Sky.

In testa alla classifica, forte di quattro successi, c’è la CityCar Bari di Francesco Savoia che sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli dovrà gestire 12 punti di vantaggio sulla Merbag di Fulvio Ferri che, senza gli scarti obbligatori, ha fin qui conquistato gli stessi 186 punti del rivale con due vittorie.

In terza posizione, appaiati dal gioco degli scarti, ci sono Giuseppe De Pasquale, con la sua fida Rstar Palermo, e Riccarzo Azzoli, al volante della Special Car, che possono vantare rispettivamente due vittorie a testa.

In quinta posizione, più distaccato ma con la matematica che ancora lo tiene in lotta, c’è il Campione in carica Vittorio Ghirelli, bravo a portare la sua Mercedes-Benz Roma in prima posizione sul tracciato di Pergusa. La lotta per la sesta posizione è intensa e accesa con tre piloti raccolti in un fazzoletto di tre punti che comprende il neo papà (auguri!) Gianluca Carboni, alfiere del team e-Gino, Michele Spoldi e la sua Crema Diesel e la rivelazione 2020 Marco Mosconi, leader del Trofeo Challenger al volante della Barbuscia. Lorenzo Longo proverà a concludere al meglio un finale di stagione che l’ha visto deciso protagonista, dopo il bel podio conquistato a Varano al volante della Novelli 1934 e con la sesta posizione di campionato ancora a tiro. Punta alla Top10 assoluta Tomas Denis Calvagni, portacolori del team Comer Sud, e dello stesso avviso è anche Antonello Casillo, fin qui ottimo “deb” nella serie 100% electric con la Minimax. Debutta sulla Paradiso Group Alessio Aiello, pilota di origini calabresi attualmente in testa alla classifica della Coppa Italia Turismo.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker