CIVM

Sulla velocissima Coppa Nissena Loconte si impone in RSTB e saluta il CIVM 2022

DOPPIA VITTORIA PER IL VELOCE DRIVER BRINDISINO A CALTANISSETTA, A CONCLUSIONE DI UNA STAGIONE CHE LO HA VISTO CHUDERE AL SECONDO POSTO ASSOLUTO TRA LE VETTURE DI STRETTA DERIVAZIONE DI SERIE


Il portacolori della Scuderia EptaMotorsport Angelo “The Doctor” Loconte ha chiuso il CIVM 2022 con una doppietta alla 67ª Coppa Nissena, gara conclusiva della massima serie italiana di velocità in salita targata Aci Sport.

Il driver fasanese alla guida della Peugeot 308 GTi curata dalla DP Racing di Claudio De Ciantis ha dominando l’intero weekend nisseno imponendosi già nelle due salite di prova, per poi confermare l’ottimo stato di forma e il certosino lavoro sull’assetto svolto nelle ultime gare, che hanno portato alla vittoria in entrambe le salite di gara.

«Qualche vittoria, tanti podi – commenta “The Doctor” a consuntivo della stagione – È stata una stagione agonistica intensissima e che costituisce preludio alla vittoria del campionato italiano 2023. Un obiettivo che dovrà essere raggiunto assolutamente. L’apprendistato in questa categoria, dove il connubio tra potenza e pneumatici, rende la guida una questione di tecnica e sensibilità. Paradossalmente, credo che vincere in Racing star turbo sia davvero difficile, forse anche più che in altre categorie. Qui si pilota una vettura con il cambio di serie, le coperture stradali di serie ed una cavalleria di tutto rispetto. Per essere ai vertici in RSTB bisogna essere bravi. Nelle ultime edizioni lo sono stati Savoia, Angelini, Scappa, Marino e Montanaro. Nomi importanti nel motorsport. Vorrei iscrivere nell’albo d’oro anche il mio nome: e ci riuscirò. Quest’anno mi è servito molto per affinare dettagli non di poco conto… Ora mi aspetta la finale del TIVM di Orvieto per il consuntivo 2022. Viva le cronoscalate!».

La stagione in salita di “The Doctor” si chiuderà nella finale del TIVM che si svolgerà il prossimo 21, 22 e 23 ottobre ad Orvieto con la 49ª Cronoscalate della Castella.


Back to top button