Home » Kart » SUPER PRESTAZIONE PER I PILOTI TEAM DRIVER SUL TRACCIATO DI LA CONCA.

SUPER PRESTAZIONE PER I PILOTI TEAM DRIVER SUL TRACCIATO DI LA CONCA.

E’ stato un week end davvero ottimo quello che si è appena concluso sul tracciato pugliese di La Conca (LE) in occasione della terza e penultima tappa della WSK Super Master Series.

Con il consueto “sold out” di piloti presenti in pista, divisi nelle tre categorie 60 Mini, OKJ e OK, il Team Driver di patron De Luchi è salito agli onori della ribalta posizionando spessissimo nel corso del week end i suoi piloti nei piani alti della classifica dell’affollata categoria 60 Mini (più di 80 iscritti).

A spiccare tra i 5 piloti schierati in pista dal team veneto è stato in questa occasione il velocissimo pilota inglese Macintyre: vincitore di quattro manche su 5, il pilota del Team Driver sfiorava la vittoria anche in Pre Finale (2°) e il podio nella Finale (4°), a dimostrazione di una innata velocità e di una perfetta conoscenza del suo mezzo meccanico.

Ottima prestazione anche dell’altro “deb” nel team veneto, Dedecker, molto veloce sia nelle qualifiche (3°) che nelle successive manche di sfida ma penalizzato dalla caduta del musetto in Pre Finale (11°) mentre lottava per le primissime posizioni e dunque costretto a partire dalle retrovie in Finale che lo vedeva poi concludere 15°. Buona prestazione complessiva anche per il francese Clericy, in grande crescita e sempre più veloce gara dopo gara rispetto ad un parterre di avversari tra i più blasonati a livello mondiale. Per il veloce svedese Bergstrom il week end è stato invece condizionato da un non perfetto funzionamento del suo propulsore che lo ha costretto a chiudere a centro classifica la Pre Finale e la Finale mentre per Tsolov sono stati fatali i moltissimi duelli in pista che lo hanno visto spesso costretto al ritiro: per il driver bulgaro, anche lui al debutto con il team di Asolo, due vittorie nelle manche prima di doversi ritirare per un contatto in Pre Finale e chiudere 5° (dopo essere stato anche in testa) la Finale B.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

UN “FALLO DI REAZIONE” TOGLIE PUNTI E SORRISO A PUJATTI

Non poteva pensare ad un avvio di stagione migliore il giovane pilota friulano Nicholas Pujatti ...