SALITE ESTERE

SUPERCHALLENGE ALFIERE D’ITALIA IN EUROPA RAGAZZI E ARTUSO AL FIA HILL CLIMB MASTERS

La scuderia Superchallenge scalda i motori nella città portoghese di Braga.


Rinviata dal 2020 al 2021, la quarta edizione del FIA Hill Climb Masters si svolge dal 7 al 10 ottobre, con l’élite dei piloti provenienti da tutta Europa. Alfieri per l’Italia i due campioni del Civm 2020, Roberto Ragazzi per il gruppo GT Super Cup con la Ferrari 488 Challenge e Stefano Artuso per la GT Cup con la Ferrari 458 Evo. Il percorso del FIA Masters 2021 seguirà i primi 3 chilometri della famosa “Rampa da Falperra”, iscritta al Campionato Europeo dal 1978. La strada dalla periferia di Braga a Falperra è nota per essere veloce. Ieri, venerdì 8 ottobre, è andata in scena la sfilata di piloti e nazioni nel centro della città di Braga. Sabato è interamente dedicato alle batterie di prova, con tre salite in programma. E, domenica, sarà il D-day, con tre manche di gara e premiazioni nelle quattro classifiche individuali e nella Coppa delle Nazioni.

«E’ una grande emozione rappresentare l’Italia in quest’occasione, si tratta di un evento atteso da tempo e finora bloccato dall’emergenza Covid. A Braga si rivive la passione per le salite, in grande sintonia con il pubblico, pur nel rispetto delle regole», dichiara Artuso.

«Sono orgoglioso di rappresentare l’Italia al Masters nel gruppo GT e spero di piazzare la Ferrari 488 Challenge ai primi posti», aggiunge Ragazzi.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker