Home » Rally » RALLY NAZIONALI » SUSANNA MAZZETTI AL VIA DEL “POMARANCE” IN CERCA DI FORTUNA
SUSANNA MAZZETTI AL VIA DEL “POMARANCE” IN CERCA DI FORTUNA

SUSANNA MAZZETTI AL VIA DEL “POMARANCE” IN CERCA DI FORTUNA

Terzo impegno stagionale per la rallista pratese, in cerca del risultato dopo le due delusioni del Ciocco e di Pistoia. Con al fianco Alessio Santini, suo abituale pilota quando veste i panni della navigatrice, ha deciso di essere al via questo fine settimana alla classica gara autunnale in Valdicecina ritrovando la Renault Clio Williams Gr. A di MaremmaCorse.


Torna alle gare, Susanna Mazzetti, ci riprova dopo le due delusioni per gli altrettanti ritiri del Ciocco ad agosto e Pistoia ai primi di settembre, con la Renault Clio Gruppo A di MaremmaCorse cercando il riscatto da una stagione avviata purtroppo tardi per via dell’emergenza epidemiologica e proseguita con tanta sfortuna

La rallista pratese sarà al via della classica gara autunnale in valdicecina con la Renault Clio Williams gr. A di MaremmaCorse, di nuovo affiancata da Alessio Santini, per invertire la tendenza negativa di questo avvio stagionale del programma ideato insieme allo storico partner LUILOR ed alla scuderia Team Katori.

C’è dunque da riscattare la disavventura del Ciocco, avventura è durata poco causa un’uscita di strada e da riscattare anche il ritiro di Pistoia per una rottura meccanica, peraltro in una competizione con la quale c’è anche il classico conto “in sospeso”, visto l’out della passata edizione.

Santini ha già affiancato Mazzetti sul sedile di destra per nove volte ed i due comunque fanno regolarmente coppia a ruoli invertiti, l’ultima loro gara è stata in Maremma a fine ottobre, terminata nella top ten assoluta al quinto posto dopo il terzo conquistato a settembre a Casciana Terme, entrambe le occasioni con una VolksWagen Polo R5.


SUSANNA MAZZETTI: “Voglio vedere se entro la fine dell’anno riesco a far scrivere che ho terminato una gara. Purtroppo al Ciocco ad agosto andò male in modo repentino nelle prime battute di gara ed a Pistoia un problema meccanico ci fece fermare subito. Vediamo se a Pomarance, dove anche in questo caso ho un “conto in sospeso” dallo scorso anno, si inverte la tendenza. Con Santini alla guida abbiamo quest’anno colto un terzo ed un quinto posto assoluto a Casciana e Follonica, speriamo che la sua presenza mi dia la carica positiva per vedere la bandiera a scacchi. Non so cosa altro dire!”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

IRC Sport dichiara conclusa la stagione IRC 2020 dopo due gare: De Tommaso campione, 2/3 del montepremi ai vincitori

IRC Sport dichiara conclusa la stagione IRC 2020 dopo due gare: De Tommaso campione, 2/3 del montepremi ai vincitori

IRC Sport, società impegnata nell’organizzazione dell’International Rally Cup – Pirelli, ha deciso di dichiarare conclusa ...