Home » Salita » Svolte di Popoli da dimenticare per Di Tommaso

Svolte di Popoli da dimenticare per Di Tommaso

Era partito con altri obiettivi il fine settimana di Francesco Di Tommaso alla 56^ Cronoscalata Svolte di Popoli, ma gli inconvenienti tecnici l’hanno perseguitato per tutto il fine settimana. Dopo una prima manche di prove al passo del primo, sono spuntati fuori dei problemi che si sono protratti fino alla giornata di domenica e non sono bastati i lavori incessanti nel sabato post prove.

La gara Abruzzese, valida per il TIVM SUD, non ha sorriso nemmeno nella giornata di Domenica al pilota di Pianella. Dopo le prove Di Tommaso si era messo al lavoro per risolvere i problemi e per cercare di essere al top nelle due salite di gara. Il problema si è ripresentato subito dopo il via di Domenica e ha costretto il pilota Pescarese ad una gara 1 relegata al terzo posto, per poi dover rinunciare al via di gara 2. Quindi weekend da dimenticare per lui, che aveva tutte le carte in regola per lottare in PROD S con la sua Renault Clio RS di Classe 2000.

“Rimane l’amarezza di aver dovuto rinunciare a fare una gara di ottimo spessore, ieri sera abbiamo lavorato sodo per rimetterci al passo degli altri e quindi rimediare ai problemi tecnici. Purtroppo già in gara 1 il problema è saltato fuori e la macchina praticamente andava a due, quindi siamo stati costretti a finire la manche in grave deficit e poi inoltre a rinunciare alla seconda salita di gara. Peccato davvero e spero di rifarmi il più presto possibile.” Queste le dichiarazioni a fine gara di Di Tommaso.

Foto: Stefano Villa

Ufficio Stampa Francesco Di Tommaso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MANCIN, AD ORVIETO, VUOLE CHIUDERE IN BELLEZZA

Il pilota di Rivà, forte del recente podio a Cividale, si prepara a scendere in ...