Home » Salita » Svolte di Popoli: Un altro alloro per la Catania Corse

Svolte di Popoli: Un altro alloro per la Catania Corse

La Catania Corse aggiunge un altro alloro in questa trionfale stagione imponendosi tra le Scuderie nella 50° edizione delle Svolte di Popoli grazie alle splendide prove della famiglia Conticelli ed alla vittoria di classe di Alex Greco.

Un altro successo per la Catania Corse nella 50° edizione delle Svolte di Popoli, prova valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna, grazie alle eccellenti prestazioni di tutti i piloti della Scuderia. Francesco Conticelli (Osella Pa21 Evo) si è aggiudicato il Gruppo CN, oltre che la sua classe 2.0, centrando anche il sesto posto nella classifica assoluta precedendo proprio il padre Vincenzo (Osella PA30 Zytek), salito invece sul secondo gradino del podio della classe E2B 3.0. Ancora una prestazione da ricordare per Alex Greco (Peugeot 106 16v), vero mattatore della difficile ed affollata classe 1.6 del Gruppo N: nonostante qualche problema lo avesse rallentato nella prima frazione di gara è riuscito a migliorarsi nella seconda salita agguantando un’altra vittoria.

Secondo posto di classe E1 2.0 per il suo amico e concittadino di Castrovillari Natale Stabile (Alfa 147 Gta), mentre nello stesso Gruppo E1 (classe 3.0) lo sfortunato Angelo Roberto Faro (Fiat Uno turbo) è stato protagonista di una prestazione eccezionale in gara uno, tagliando il traguardo a motore spento per un problema meccanico ma vincendo lo stesso la sua combattuta classe! Il veloce pilota catanese non è poi partito per la seconda salita. Appuntamento tra una settimana a Luzzi per un’altra prova del TIVM Sud.


Ufficio stampa Scuderia Catania Corse
Max Lo Verde

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...