Home » Pista » TCR ITALY » TCR ITALY | Al Mugello pole position per Eric Brigliadori su Audi

TCR ITALY | Al Mugello pole position per Eric Brigliadori su Audi

Cancellato il giro veloce dell’argentino Franco Girolami su Honda per il regime di bandiere gialle, il rookie romagnolo conquista la partenza al palo, per soli 92 millesimi sulla Hyundai di Marco Pellegrini. Terzo tempo per la nuova CUPRA del campione in carica Salvatore Tavano

Il primo round del TCR Italy 2020 entra sempre più nel vivo della competizione. Il turno di qualifiche oggi è stato particolarmente serrato fra i 23 protagonisti di questa apertura di stagione sul circuito toscano del Mugello.

Il turno si è disputato con i favori di una splendida giornata di sole, ma è stato condizionato dall’esposizione di diverse bandiere gialle, per via delle uscite di Felice Jelmini, prima, di Federico Paolino poi e infine di Mauro Guastamacchia. Proprio il regime di bandiere gialle ha determinato la cancellazione del miglior crono siglato dall’argentino Franco Girolami, portacolori del team MM Motorsport su Honda, che passa dall’esultanza della pole position al quarto posto.

Il giro veloce appartiene a Eric Brigliadori: il ventenne romagnolo portacolori del team BF Motorsport del padre Imerio è al suo debutto nel TCR Italy, ma sta dimostrando un ottimo feeling con l’Audi RS2 LMS con cambio sequenziale. Alle sue spalle, ma per soli 92 millesimi, si è piazzato Marco Pellegrini, su Honda del Team Target Competition.

Terzo crono, a 4 decimi, per il campione in carica Salvatore Tavano, portacolori della Scuderia del Girasole by CUPRA Racing: il pilota di Siracusa ha preso le misure alla nuova CUPRA soltanto qui al Mugello – dove è in anteprima mondiale – essendo arrivata dalla Casa di Martorell soltanto alla fine della scorsa settimana.

Quarto tempo per Franco Girolami, su Honda davanti alla Hyundai del team Trico WRT con Damiano Reduzzi.

Primo delle DSG, il giovanissimo Alessandro Giardelli,appena 17 anni, che arriva dal kart ed è al debutto assoluto nell’automobilismo, sulla CUPRA schierata da BD Racing.

Ottimo settimo crono per Francesca Raffaele, sull’Audi sequenziale del team BF Motorsport, che precede Simone Pellegrinelli, sulla seconda CUPRA sequenziale della Scuderia del Girasole.

A completare la top ten, Michele Imberti, sulla CUPRA DSG di Elite Motorsport, e Ettore Carminati, su Honda.

Terzo tempo fra le DSG per Matteo Poloni su Audi, davanti alla Hyundai di Mauro Guastamacchia e alla Honda di Max Mugelli, al debutto in questo weekend sulla vettura della Casa alata schierata da MM Motorsport.

Quarto delle DSG Francesco Savoia, su Golf di Elite Motorsport Gretaracing, davanti a Raffaele Gurrieri della Scuderia del Girasole by CUPRA Racing.

Sesta delle DSG la romana Carlotta Fedeli, rallentata nel ‘giro buono’ dalle bandiere gialle.

Partirà dall’ultima casella dello schieramento l’autore del miglior crono nelle prove libere, Felice Jelmini, incappato in un problema tecnico al terzo giro del turno e impossibilitato a rientrare.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TCR ITALY | PRIMO PODIO STAGIONALE PER JACOPO GUIDETTI

Sul circuito di Vallelunga, il giovane talento lombardo porta la sua Honda Civic sul terzo ...