Home » Pista » TCR ITALY » TCR ITALY | Alessandro Giardelli al debutto con la CUPRA DSG di BD Racing

TCR ITALY | Alessandro Giardelli al debutto con la CUPRA DSG di BD Racing

“E’ un pilota molto promettente: ha soltanto diciassette anni, arriva dal kart e ha trovato subito il feeling con le vetture turismo”, annuncia Davide Bernasconi.

Lo schieramento di partenza del TCR Italy si preannuncia sempre più interessante. Al via, sul circuito del Mugello, questo weekend ci sarà anche un debuttante assoluto del mondo dell’automobilismo: stiamo parlando di Alessandro Giardelli, che ha soltanto 17 anni e – di conseguenza – non ha ancora la patente, ma ha già preso le misure alla CUPRA TCR DSG di BD Racing, la compagine guidata da Davide Bernasconi.

“E’ un pilota molto giovane, arriva dal kart e ha trovato subito il feeling con le vetture turismo. Mi è stato presentato dalla Scuderia del Girasole come una giovane promessa ed effettivamente una volta salito in macchina, nei test di Misano, ha dimostrato di saper prendere subito confidenza con la CUPRA DSG”, dice Davide Bernasconi.

Che aspettative hai per questa stagione con il giovane Alessandro?
“Partiamo per prendere i risultati che verranno. Alessandro dovrà sicuramente fare esperienza, e scoprire molti circuiti che ancora non conosce, non avendo mai corso in macchina, quindi con lui non ci poniamo obiettivi particolari, se non quelli di crescere”.

Alessandro, intanto, è ansioso di scendere in pista e schierarsi alla sua prima partenza nel TCR Italy. Il suo talento nel kart lo ha già dimostrato, conquistando il titolo italiano KFJ nel 2015, poi è arrivato a disputare anche il mondiale, nella categoria KZ, sia con CRG che con Tony Kart ufficiale. E ora intende mettersi in luce con le ruote coperte.

“Durante il lockdown per il Coronavirus ho continuato ad allenarmi, ho fatto tanta palestra e ho girato con il kart alla mia pista, il Lario Motorsport”, ha detto Alessandro.

Che cosa ti aspetti da questa tua prima stagione nel TCR Italy?

“Questo sarà il mio primo anno in macchina, mi aspetto di imparare, di migliorare sempre di più e di arrivare a fare ottimi risultati. Spero di stare davanti!” conclude Giardelli senza mezzi termini.

Nel video in apertura, le nostre interviste a Davide Bernasconi e Alessandro Giardelli durante i test di Misano del 27 giugno.

Il weekend toscano scatterà nella giornata di venerdì con i due turni di prove libere. Sabato, dalle ore 11.20 alle 11.45, si svolgerà la sessione unica di qualifica che precederà la prima delle due gare della durata di 25 minuti più un giro da completare che scatterà alle 18.40. Gara 2 vedrà infine accendersi il semaforo verde alle ore 13.10 di domenica.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TCR ITALY | Stefanovski su Hyundai vince gara2 a Vallelunga

Alessandro Giardelli su Honda di MM Motorsport replica il secondo posto di ieri. Podio per ...