Home » Pista » TCR ITALY » TCR ITALY: Ecco le prime novità del regolamento sportivo in corso di approvazione

TCR ITALY: Ecco le prime novità del regolamento sportivo in corso di approvazione

In vista del definitivo esame rimesso alla Giunta Sportiva dell’ACI, ecco le prime novità del regolamento sportivo per la nuova stagione del Campionato Italiano.

Sono state tracciate le novità per il regolamento sportivo del TCR Italy in corso di definitivo esame alla Giunta Sportiva dell’ACI.

Oltre al calendario portato a 6 weekend in doppia gara, ecco i primi punti chiave.

I titoli in palio

Sul fronte dei titoli in palio si registrano importanti novità. Confermato il Campionato Italiano TCR Italy, si aggiunge ora anche il Campionato Italiano TCR Italy DSG riservato a tutti i conduttori che utilizzano le vetture con cambio DSG e che lo scorso anno erano invece in lotta per il Trofeo Nazionale.

Confermato il Trofeo Nazionale TCR Italy Under 25, ora riservato a tutti i conduttori nati dall’1 gennaio 1995 in poi.

Viene da quest’anno introdotto il Trofeo Nazionale TCR Italy Esordienti riservato ai piloti che abbiano gareggiato massimo tre manifestazioni (3 racing week end), in una qualunque Serie o Campionato Nazionale e/o Internazionale di vetture TCR e che ne richiedano la specifica classificazione.

Confermato anche il Trofeo Nazionale TCR Italy Team/Costruttore che, oltre ai Concorrenti Persona Giuridica ed alle Scuderie titolari di licenza valida per l’anno 2020, è riservato anche ai titolari di licenza Preparatori/Noleggiatori.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TCR ITALY | SUPER LAVORO A VALLELUNGA PER RC MOTORSPORT NEL PRIMO TEST DOPO LA RIPARTENZA

Circa 120 giri, una sessantina a testa per Carlotta Fedeli e Federico Paolino. A Vallelunga ...