Home » Pista » TCR ITALY » TCR ITALY: Kevin Ceccon a Vallelunga con la Giulietta by Romeo Ferraris

TCR ITALY: Kevin Ceccon a Vallelunga con la Giulietta by Romeo Ferraris

Il giovane pilota bergamasco, che al suo attivo vanta anche i Rookie Test di Formula Uno ad Abu Dhabi nel 2011 al volante della Toro Rosso, sarà al via del sesto e penultimo round stagionale nei colori del Team Mulsanne. Due le Alfa Romeo in gara sulla pista romana con Gigi Ferrara in piena lotta al titolo sulla vettura di V-Action.

Qualche anno fa, era al volante della Toro Rosso di Formula Uno nella due giorni di Rookie Test ad Abu Dhabi. Appena 18enne, allora un primato di precocità, anche più di Sebastian Vettel in quel momento enfant prodige.

Dopo quella esperienza del 2011, fortemente voluta anche da ACI CSAI, l’attuale ACI SPORT e dal Presidente Angelo Sticchi Damiani, Kevin Ceccon ha proseguito la sua carriera avviata in Karting e nel Campionato Italiano Formula Tre, confermandosi tra gli autentici talenti del vivaio nazionale.

Con un curriculum che oggi, a 25 anni non ancora compiuti, vanta in ordine sparso AutoGP, GP2 e GP3 e nelle ultime stagioni anche Sport Prototipi e GT, il pilota bergamasco è pronto al debutto nel TCR Italy al volante dell’Alfa Romeo Giulietta by Romeo Ferraris nei colori del Team Mulsanne. La stessa vettura sulla quale ha debuttato due mesi fa nel Turismo in occasione della tappa slovacca del Mondiale WTCR.

Nel sesto e penultimo round di Campionato Italiano saranno perciò due le Giulietta del costruttore di Opera e con Gigi Ferrara in piena corsa al titolo nei colori della V-Action.

“Penso che Kevin e Gigi saranno in grado di estrarre il massimo potenziale dalle nostre Alfa Romeo Giulietta TCR – ha dichiarato in una nota ufficiale Michela Cerruti, Romeo Ferraris Operations Manager – Il personale di Romeo Ferraris sarà in pista a Vallelunga per supportare le nostre squadre, in un fine settimana in cui il livello della competizione credo risulterà altissimo. Per Kevin sarà importante tornare in vettura due mesi dopo la Slovacchia, mentre Gigi sferrerà l’attacco finale nella volata per il titolo”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

GRETARACING AGLI ATTI FINALI DI PISTA E SALITA

Doppio impegno per la scuderia nelle due finali di CIVM e TCR Italy Dopo l’appuntamento ...