TCR ITALY

TCR ITALY | Le Hyundai i30 N TCR di Carminati e Imberti a Cremona per i test in vista della stagione 2022

Il duo si prepara per l’avvio del TCR Italy a Monza.


Circa un mese e mezzo ci separa dall’avvio di stagione al Tempio della Velocità di Monza, nel weekend del 24 aprile, ed oggi le 2 Hyundai i30 N TCR di Ettore Carminati scendono in pista a Cremona per i test in preparazione della prima di Campionato. Ad accompagnarlo nell’avventura tricolore del 2022 Michele Imberti, per lui i test di oggi sono la prima occasione di mettersi al volante della Hyundai i30 TCR, dopo aver corso le ultime stagione con una vettura DSG, vantando anche il titolo italiano di categoria nel proprio palmarès.

Per Ettore Carminati si tratta invece di un “ritorno”, la sua Hyundai i30 N TCR gli era valsa la top 10 nell’esordio nel TCR Italy, era il 2020, scelta confermata poi in pista anche nella stagione successiva. Proprio la scorsa stagione non lo aveva visto tra i grandi protagonisti, conclusa poi da non classificato per non aver partecipato al numero di gare richiesto dal Regolamento Sportivo; da qui, forse, la voglia di riscatto per il 2022 e la decisione di ingrandire il team. Non solo la scelta di Michele Imberti per schierare una seconda vettura, ma tanti anche i miglioramenti tecnici con lo staff che si allarga e la partnership con NOPE Engineering per elettronica e sospensioni.

Ettore Carminati: Sono molto felice della nuova stagione, il Team si è ingrandito, i progetti si stanno evolvendo di settimana in settimana. Sono molto positivo, abbiamo una nuova partnership con Nope Engineering, per quanto riguarda elettronica e sospensioni, questo ci dovrebbe dare una marcia in più. Per il resto siamo tranquilli per fare tutta la stagione senza problemi. Fare pronostici ora non serve a nulla, abbiamo messo tutti i tasselli a posto. Se guardo alle due stagioni precedenti posso dire che ad ora abbiamo i numeri per fare bene.

Michele Imberti: Si riparte per una nuova stagione, questo test per me è molto significativo. Mi rimetto al volante dopo l’ultima gara della passata stagione. Team e macchina nuovi, ringrazio Ettore per avermi accolto nella famiglia. Sarà importante fare chilometri per conoscere la vettura, ovviamente diversa dalla Leon dello scorso anno. Ci sono i presupposti per fare bene e questo test può dare i primi riscontri.


Articoli correlati

Back to top button