Home » Pista » TCR ITALY » TCR ITALY, Misano Gara 1: Vittoria di Marco Pellegrini su Hyundai della Target Competition

TCR ITALY, Misano Gara 1: Vittoria di Marco Pellegrini su Hyundai della Target Competition

Al termine di una sequenza di emozioni il pilota della Hyundai di Target Competition si impone sul poleman Enrico Bettera (Audi) e su Eric Scalvini (Cupra), primo per il Trofeo Nazionale DSG.

Dopo una lunga sequenza di emozioni e di spettacolo sulla pista resa umida dalla pioggia, Marco Pellegrini firma la sua prima vittoria nel TCR Italy.

Gara 1 del secondo round stagionale in corso a Misano si chiude infatti nel segno del pilota della Hyundai i30 N di Target Competition al termine di una spettacolare bagarre con Enrico Bettera, autore della pole position sulla Audi RS3 Lms di Pit Lane Competizioni ed Eric Scalvini, primo per il Trofeo Nazionale DSG sulla Cupra della Scuderia del Girasole by Cupra Racing.

Non sale invece sul podio Salvatore Tavano che, dopo essere passato al comando al decimo giro, deve fermare la sua Cupra per un improvviso cedimento, mentre il suo compagno di colori alla Scuderia del Girasole, Matteo Greco, deve abbandonare il gruppo di testa per rispettare il drive through comminatogli per un contatto su Max Mugelli. Il toscano della PRS Motorsport, dal canto suo, dopo aver lasciato la lotta per il podio, rimonta dalla 13esima posizione, ma accusa un cedimento in frenata sulla Giulietta by Romeo Ferraris e deve fermarsi nelle vie di fuga quando era settimo al decimo giro.

Tra i grandi protagonisti della gara, Matteo Bergonzini, secondo per il Trofeo Nazionale DSG sulla Cupra di BF Motorsport, è quarto assoluto dopo la penalizzazione inflitta ad Igor Stefanovski (Cupra) che sorpassa in regime di Safety Car quando era in furiosa rimonta dopo la partenza in ultima posizione per un problema tecnico in qualifica. Penalità in tempo di 5 secondi per sorpasso a bandiere gialle esposte per Felix Wimmer, (Wimmer Werk Motorsport) che conserva la sesta posizione ed il suo compagno di colori di classe DSG, Peter Gross, che passa ottavo sulla Cupra in versione DSG con la quale come Wimmer aveva azzardato la partenza con quattro slick.

Gara in rimonta anche per Davide Nardilli che chiude settimo sulla Honda Civic di MM Motorsport dopo i problemi all’idroguida in qualifica, mentre alle spalle di Greco, Max Milli entra nella Top-10 alla prima uscita sulla Volkswagen Golf GTI di Proteam sulla quale domani salirà Max Chini.

TCR ITALY | CLASSIFICA TCR ITALY. 1) Bettera Enrico (Audi RS3 LMS SEQ TCR Pit Lane Competizioni), 38,0;  2) Pellegrini Marco (Hyundai i30 N TCR Target Competition), 34,0;  3) Tavano Salvatore (Cupra SEQ TCR Sc. del Girasole by Cupra Racing), 30,0;  4) Guidetti Jacopo (Audi RS3 LMS SEQ TCR BF Motorsport), 21,0;   5) Gavrilov Klim (Audi RS3 LMS SEQ TCR LTA Rally), 20,0;  6) Bergonzini Matteo (Cupra DSG TCR-DSG BF Motorsport), 19,0;  7) Greco Matteo (Cupra SEQ TCR Sc. del Girasole by Cupra Racing), 14,0;  8) Nardilli Davide (Honda Civic FK2 TCR MM Motorsport), 13,0;  9) Wimmer Felix (Cupra SEQ TCR Wimmer Werk Motorsport), 12,0;  10) Scalvini Eric (Cupra DSG TCR-DSG Sc. del Girasole by Cupra Racing), 12,0;  11) Argenti Andrea (Opel Astra TCR South Italy Racing Team), 8,0;  12) Stefanovski Igor (Cupra SEQ TCR Stefanovski Racing Team), 7,0;  13) Benninger Gunter (Cupra DSG TCR-DSG Wimmer Werk Motorsport), 4,0;   14) Gross Peter (Cupra DSG TCR-DSG Wimmer Werk Motorsport), 3,0;  15) Voithofer Christian (Cupra DSG TCR-DSG Wimmer Werk Motorsport), 2,0;  16) Mugelli Massimiliano (Alfa Romeo Giulietta QV by Romeo Ferraris TCR PRS Motorsport), 1,0;  17) Milli Massimiliano (Volkswagen Golf GTI TCR Proteam), 1,0;  18) Chini Massimiliano (Volkswagen Golf GTI TCR Proteam), 1,0.

TROFEO NAZIONALE DSG. 1)  Bergonzini Matteo (Cupra TCR DSG BF Motorsport), 55; 2) Benninger Gunter (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 37,0; 3) Voithofer Christian (Cupra TCR DSG Team Wimmer Werk MS), 29,0; 4) Scalvini (Cupra TCR DSG Sc.Del Girasole by Cupra Racing), 20.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

TCR ITALY: AL VIA DA DOMANI A MISANO IL SECONDO APPUNTAMENTO

Ad un mese dal round inaugurale di Monza, il Campionato Italiano riparte con uno schieramento ...