Home » Pista » TCR ITALY » TCR ITALY: MUGELLO OK PER LA BF MOTORSPORT

TCR ITALY: MUGELLO OK PER LA BF MOTORSPORT

Trentott’anni in due per i giovanissimi Eric Brigliadori e  Francesca Raffaele, autori di un ottimo week end in Toscana, a dispetto della loro ridotta esperienza. Per entrambi, impianto frenante fornito dalla Maxi Car Racing.

La linea verde premia la BF Motorsport, anche in una serie difficile e partecipata da piloti spesso molto esperti e chilometrati, come il TCR Italy. Se andare forte non è intrinsecamente facile, farlo su una pista insidiosa e tecnica come il Mugello, lo e’ ancora di più.

Eric Brigliadori, prima dell’ottimo sesto posto artigliato nella seconda manche di domenica scorsa e della foratura patita in gara-1, mostrava nel suo curriculum automobilistico solo due gare in Coppa Italia nel 2019, entrambe vinte, da aggiungere anche ad una pole position. Un debuttante che tradisce quindi i suoi pochissimi km al volante, riuscendo a confezionare finora degli incoraggianti risultati. Quanto ai problemi d’assetto che hanno probabilmente contribuito alle sue noie con le gomme, assieme ad un’interpretazione a tratti forse un po’ veemente degli spigolosi cordoli del Mugello, saranno certamente risolti per il prossimo round di Misano, di inizio agosto.

Giovanissima anche la lady dall’altra parte del box, la 18 enne Francesca Raffaele, con esperienze pregresse nella Clio Cup e nel kart, capace di confezionare un ottimo quinto posto finale in gara-1 con la sua Audi RS3 Lms. Grinta e determinazione di altissimo livello per la giovanissima pilota in quota BF Motorsport, scuderia che sottolinea la grande soddisfazione di avere fra le proprie fila una ragazza cosi competitiva e professionale.

Per entrambi i giovanissimi driver, vige il comune denominatore del disporre di un quid tecnico importante, in termini di impianto frenante: sia Brigliadori che Raffaele infatti, hanno saggiato l’incisività e la costanza di rendimento dei dischi Alcon abbinati alla pasticche Pagid, forniti dalla Maxi Car Racing, su un banco di prova probante come pochi qual è la pista del Mugello.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TCR ITALY | PRIMO PODIO STAGIONALE PER JACOPO GUIDETTI

Sul circuito di Vallelunga, il giovane talento lombardo porta la sua Honda Civic sul terzo ...