TCR ITALY

TCR ITALY | Positivo il primo test a Cremona per CRM Motorsport

Si è concluso in modo positivo il primo test stagionale per CRM Motorsport sul circuito di Cremona, in vista della stagione 2022 nel TCR Italy.


Presenti sul tracciato i due piloti titolari, Ettore Carminati e Michele Imberti che sono scesi in pista con le due Hyundai i30 TCR. Per Carminati è stato un risalire in macchina dopo la scorsa stagione, mentre per Imberti è stata la prima presa di contatto.

Una giornata dedicata a prendere confidenza con la i30, oltre ad effettuare una ricerca di assetto su cui lavorare, soprattutto per il cambio di pneumatici. Nella nuova stagione ci saranno le Hankook al posto delle coperture francesi usate fino al 2021. Il lavoro di adattamento è iniziato con i giusti presupposti e nei prossimi test, si continuerà a lavorare, forti dei dati raccolti sul tracciato di San Martino del Lago. Si è lavorato a step e nonostante i turni da trenta minuti, la giornata è stata positiva, cambiando lassetto in funzione dei dati raccolti e dalle impressioni dei piloti. Nelle prossime settimane il Team CRM Motorsport tornerà in pista per un ulteriore test.

Ettore Carminati: Sono contento del lavoro che abbiamo svolto a Cremona. E stato importante prendere confidenza con glipneumatici nuovi. È stato un ripartire da zero, cambiando fornitore, cambiano i riferimenti. Posso dire tranquillamente che è stata una giornata positiva, dove abbiamo lavorato in sinergia. Michele si è confermato un ottimo pilota e lo scambio di impressioni ci ha permesso di fare un bel lavoro.

Michele Imberti: Sono contento del test è stato molto positivo. Sicuramente cè da lavorare, come prima volta è stato positivo perché sono riuscito a fare molti chilometri. La priorità è capire la metodologia di arrivare allassetto giusto, del resto macchina nuova e soprattutto pneumatici nuovi. Questi primi dati sono importanti per quando risalirò in macchina. Sono molto contento di come siamo strutturati con il Team e gli ingegneri, un ambiente professionale. Adesso spero di risalire al più presto.


Articoli correlati

Back to top button