Home » Pista » TCR SERIES: CONCLUSI I BOP DI VALENCIA

TCR SERIES: CONCLUSI I BOP DI VALENCIA

Si sono conclusi ieri sul circuito di Valencia i test di Balance of Performance TCR.

Tutte le vetture hanno funzionato senza problemi e non ci sono stati altri incidenti dopo quello intercorso nella prima giornata a Gianni Morbidelli, uscito di pista alla curva 1 a causa di un guasto ai freni della Renault Mégane di Vuković Motorsport. L’italiano è stato in grado di risalire in auto nella giornata conclusiva e si è unito a Daniel Lloyd al volante di tutte le vetture.

“È stato emozionante guidare tutte le vetture e vedere le differenze tra loro”, ha  detto Lloyd. “Penso che abbiamo fatto un buon lavoro e abbiamo esaminato tutto ciò che doveva essere fatto. È stato fondamentale abituarsi velocemente ad ogni auto. Abbiamo fatto cinque o sei giri con gomme usate e poi abbiamo montato gomme nuove, cercando di essere veloci e coerenti. La coerenza era la priorità. Non si trattava di impostare il giro più veloce, ma di essere costante con tutte le vetture: il riscaldamento delle gomme, il rispetto dei limiti di pista”.

È stata anche la prima volta di Lloyd con le gomme Yokohama. “Sono rimasto colpito. La grande cosa è la loro consistenza, non importa il modello dell’auto. Si sono comportati bene e allo stesso modo.”

I risultati del test verranno svelati a metà marzo e detteranno il BoP per tutte le serie TCR del mondo, incluso il nuovo WTCR.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Si chiude con un quarto posto fra le D3 la spedizione thailandese di Diego Degasperi

Anche quest’anno alla «SuperTurbo Endurance», una delle più importanti gare su circuito thailandesi, hanno preso ...