Home » Salita » Tinella e Perillo sulla vetta delle Alpi Carniche

Tinella e Perillo sulla vetta delle Alpi Carniche

E’ stato un week end estremamente positivo quello della Scuderia Apulia Corse in Friuli per la terza tappa del CIVM alla 48° Verzegnis Sella Chianzutan.

I due portacolori della Scuderia presieduta da Vito Micoli hanno ottenuto il massimo risultato, imponendosi nei rispettivi gruppi.

Il poliedrico drive fasanese Mimmo Tinella ha vinto in solitaria il raggruppamento Le Bicilindriche, applaudito da tutti i tifosi, estasiati dal vedere una piccola Fiat 500 arrampicarsi sui 5640 metri del tracciato friulano.

Il giovane Francesco Perillo, nonostante una disavventura in gara 1 dove ha dovuto evitare una vettura ferma sul percorso, strisciando il rail e danneggiando lievemente la sua Renault Clio, è comunque riuscito ad aggiudicarsi, con una stratosferica gara 2, la vittoria di Gruppo Racing Start Aspirate, aumentando il vantaggio sui diretti avversari in campionato.

Ora la scuderia Apulia corse è in pieno fermento per la cronoscalata Morano Camportenese, quarta tappa del CICM, dove schiererà un elevato numero di concorrenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...