TIVM

TIVM: LEO RACING AL VIA AD ORVIETO

Tre vittorie a La Castellana per Gabry Driver, che ritrova una strada che ama dopo il successo in pista a Sarno. Debutto invece per il presidente Giuseppe Borrelli, in cerca di nuovi traguardi. 


Il Civm è andato in archivio, ma non la stagione agonistica della scuderia Leo Racing 46, che siestenderà fino all’ultimo foglio di calendario di questo intensissimo 2021. 

Gabry Driver ha dato alla pista lo stesso tenore delle sue uscite su strada, vincendo al debutto sull’Osella PA2000 nel recente Trofeo Vesuvio. Un ulteriore motivo agonistico felice per lui, dopo la sua conquista della coppa di classe E1-2000 nella massima serie tricolore.

TIVM: LEO RACING AL VIA AD ORVIETO

Nella finale Tivm di Orvieto, il rendese cerca senza mezzi termini un’altra affermazione, avendo sempre considerato il Trofeo Italiano, da lui vinto nelle proprie divisioni in passato, una serie dal valore del tutto simile a quello del Civm. 

Altro esordio assoluto per il presidente Giuseppe Borrelli (foto nell’abitacolo), che con l’entusiasmo dirompente che lo ha animato finora ha conosciuto ed apprezzato già da inizio settimana il bellissimo percorso orvietano, caratterizzato da una ridotta pendenza media, ferma ad un valore del 4,7 %. 


La mission della vigilia è stata quella di memorizzare al meglio i 6 km e spiccioli della crono umbra, così da provare a regalarsi un’altro appagante week end in questo suo più che brillante 2021. 

Comunicazione Scuderia Leo Racing 

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker