TIVM

TIVM | SECONDO POSTO DI CLASSE PER FRANCO BERTO’ NELLA 29ESIMA SALITA DEL COSTO

La 29esima edizione della Salita del Costo, valevole per il Trofeo Italiano di Velocità in Montagna, zona Nord, ha dato il via alla stagione agonistica 2021 delle cronoscalate automobilistiche e per la scuderia Speed Motor si registra il secondo posto – non senza l’amaro in bocca – di Franco Bertò su Formula Abarth 010 nella classe 2000 del gruppo E2-SS.


Il pilota veronese, che quest’anno ha deciso di cimentarsi nel Tivm, ha impiegato 4’49”81 per coprire i quasi 10 chilometri (9 e 910 metri per l’esattezza) in manche unica che da Bramonte di Cogollo del Cengio, nel Vicentino, conducono verso l’Altopiano dei Sette Comuni, mancando la vittoria per appena 23 centesimi di secondo nei confronti della Formula Renault di Denis Mezzacasa.

“Diciamo tranquillamente che il primo posto l’ho buttato via io – ha commentato Bertò nel post gara – a causa di qualche errore di troppo e di una toccata con la ruota posteriore nella prima chicane, che mi ha costretto a correre un tantino guardingo nel tratto misto del percorso. Poi, una volta resomi conto che il retrotreno era a posto, ho osato di più, ma non è servito per un’inezia a conquistare l’affermazione di classe. Una certezza l’ho comunque avuta: gli sviluppi invernali hanno migliorato le prestazioni della macchina e di questo sono contento”.  

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker