Home » Salita » Tramonti Corse in CIVM alla 7° Morano – Campotenese

Tramonti Corse in CIVM alla 7° Morano – Campotenese

Questo fine settimana la Tramonti Corse è stata impegnata nel quarto appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna, alla 7° Salita Morano-Campotenese.

Un meteo estivo ha accolto i partecipanti e le tante persone che hanno fatto da pubblico all’evento, sia nelle prove del sabato che nelle due gare della domenica.

Ai nastri di partenza tra i circa 200 iscritti, con i colori Tramonti Corse sono Cosimo Rea, Carmine Tancredi e Graziano Giordano.

Cosimo Rea è arrivato a Morano con una nuova livrea alla sua Ligier JS 51 e con alcuni aggiornamenti di setting anche sotto la carrozzeria. Al termine delle due gare cronometrate è autore del terzo miglior tempo di classe CN 2000 e anche di gruppo CN. Aggiornamenti anche per Carmine Tancredi, che in questo appuntamento si è presentato con un nuovo layout aerodinamico all’avantreno della sua BMW 320 CSW FORTECH. Chiude la cronoscalata sul gradino basso del podio di gruppo E2 SH e con il secondo posto di classe E2 SH->3000. Per Graziano Giordano è un ritorno in una serie Nazionale titolata, dopo averne affrontate tante diversi anni prima; per l’occasione della gara cosentina, è al volante di una Mini Cooper JCW in RS/ PLUS-RSTB1.6 che gli è stata messa a disposizione dall’amico De Ciantis Claudio. Dopo una prima fase conoscitiva con la nuova vettura nelle prove del sabato, completa le due gare della domenica chiudendo con un quinto posto di classe, migliorando sempre le sue prestazioni. Una piacevole esperienza quella rivissuta da Graziano, uno degli artefici del movimento motorsport che ha contagiato non poche persone del nostro territorio tra i quali il Presidente della Tramonti Corse, suo f iglio Pietro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il ritorno alle auto moderne per la “Cronoscalata Pieve S. Stefano-Passo dello Spino” nel 2021

Dopo il successo organizzativo della 7ª Salita Motociclistica dello Spino di fine settembre, l’autunno appena ...