Home » Slalom » TRICOLORE SLALOM ALLO SCONTRO FINALE

TRICOLORE SLALOM ALLO SCONTRO FINALE

Salvatore Venanzio chiamato ad una grande performance a Serrastretta dopo il secondo posto dello scorso week end a Bolca

Dentro o fuori, vincente o perdente. Nessun altro grado di giudizio, nessun altra chance. Al Monte Condrò, si decide il Campione Italiano Slalom anno solare 2014. La coppia che aveva perso l’alloro tricolore 12 mesi fa, è in lieve vantaggio nell’ultima tappa calabra dello slalom di Serrastretta, dopo il secondo posto di Bolca dello scorso week end. Salvatore Venanzio e la Radical SR4 1600, possono sferrare la zampata decisiva nel secondo week end di ottobre: quella zampata che l’anno VENANZIO  IN AZIONEscorso nell’ultimo duello, era stata castrata da un motore che si era ammutolito, privando dannatamente Venanzio della possibilità di giocarsi il titolo fino all’ultima fotocellula. Il destino pare aver disegnato un copione degno dei film di Rocky Balboa, con la tenzone in bilico fra il campione uscente Emanuele e colui il quale negli ultimi anni gli ha fatto maggiormente sudare la tuta. Venanzio arriva alla gara calabrese con la consapevolezza di non poter sbagliare nulla, per non dissipare neanche uno dei punti di vantaggio. La sua SR4 è stata eccezionale in entrambe le stagioni e resta il miglior compromesso fra gli slalom guidatissimi con tante postazioni e quelli più veloci da quota velocistica assoluta. Autotelaio al top e motore della giusta cubatura, quella intermedia da litro e sei, sono perfetti per riempire la barra di caricamento in ogni format di gara, con maggiore o minore velocità media. Il larghissimo impiego della SR4, al traino della tradizione già cementata dalla ProSport, spazia dalla pista ai challenge alle gare in salita con e senza birilli, come insindacabili testimoni della completezza del prodotto Radical. La guida pulita ma aggressiva di Venanzio, quando la situazione richiedeva il massimo affondo, come anche la capacità di non strafare quando non si poteva vincere, hanno costruito questa stagione speciale che conoscerà il suo epilogo nello Slalom di Serrastretta del 12 ottobre.

Francesco Romeo
As AutoSport Sorrento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

NEW GENERATION RACING

SLALOM GAMBARIE: NEW GENERATION NE FA 11

Ancora una volta nutrito il numero di piloti del motor team catanzarese, impegnati nella gara ...