Home » Salita » TRIPLETTA PER SIMONE FAGGIOLI ALLA IGLESIAS-S.ANGELO

TRIPLETTA PER SIMONE FAGGIOLI ALLA IGLESIAS-S.ANGELO

Simone Faggioli (Best Lap - Osella FA 30 # 1)Tre vittorie su tre gare per il pilota della Best Lap dall’inizio della stagione 2013

Sole splendete in Sardegna per festeggiare la vittoria del campione della Best Lap Simone Faggioli nella prima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna alla guida della sua ammiratissima Osella FA30. Su di un tracciato particolarmente tecnico ed insidioso, il talento del toscano riusciva ad avere subito la meglio sugli avversari andando a vincere la prima manche con il crono di 2’48″07. Subito ritirato il suo rivale per antonomasia Merli, il pilota della Best Lap precedeva il giovane Michele Fattorini, secondo a 15″66 dal fuoriclasse toscano e il trentino Diego De Gasperi, terzo assoluto a 17″27 dal leader. Questo risultato, ottenuto nella prima manche, rimaneva di fatto anche l’unico fatto segnare dal pilota toscano in quanto la seconda manche in programma non veniva disputata a causa dell’impossibilità, da parte della Direzione Gara, di ripristinare le condizioni di sicurezza lungo il tracciato a seguito di un incidente (per fortuna senza conseguenze per il pilota) che vedeva coinvolta un vettura di gruppo E3. Rammarico dunque per il pilota della Best Lap e per i suoi molti tifosi accorsi lungo il tracciato per non aver potuto disputare una ulteriore manche che lo avrebbe visto sicuro protagonista. Grazie a questa vittoria , la terza su tre gare disputate nel 2013, Faggioli conferma di essere il Re incontrastato della categorie e si candida a confermarsi campione sia in Italia che in Europa. Simone Faggioli:” E’ sempre bello vincere davanti al nostro pubblico. Il ritiro di Merli ha sicuramente semplificato le cose ma la tecnicità del tracciato non mi ha comunque permesso alcun momento di relax. Dopo questa prima prova del CIVM è già ora di concentrarsi per la terza prova del CEM in programma il prossimo week end in Portogallo. Vi assicuro che mantenere questi ritmi con vetture così prestazionali come la mia Osella FA30 è davvero dura ma sono troppo motivato per “cedere” e queste vittorie sono il miglior modo per rimanere sempre concentrati e carichi.”

Appuntamento dunque per la Best Lap e Simone Faggioli per il prossimo week end per una nuova sfida europea in terra portoghese.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma ad Erice ...